Questo Sito utilizza cookies di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi sapere di più o negare il consenso clicca su “Leggi di più”. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookies.

Termini e condizioni di utilizzo del Portale Donne.

 

Con Tim Donne sei sempre aggiornata sui tuoi argomenti preferiti!

 

Le presenti Condizioni Generali di Contratto, unitamente all’Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali disciplinano i termini e le condizioni di utilizzo, da parte del Cliente, del servizio “PORTALE DONNE” che offre informazioni e approfondimenti su molti argomenti tra cui: Moda, Make up, Cucina, Gossip, Wellness, ecc.

1. Definizioni

Le Parti prendono atto che il significato attribuito alle definizioni contenute nel Contratto come di seguito definito è il seguente:

 

- Carta SIM: acronimo di Subscriber Identity Module, la carta a microprocessore rilasciata da Telecom Italia S.p.A. al titolare del contratto per il servizio radiomobile ed identificativa dello stesso;

- Cliente TIM : la persona fisica, titolare di una Carta SIM che aderisce ai Servizi resi disponibili attraverso il servizio “PORTALE DONNE”, per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale o professionale;

- Contratto: le presenti Condizioni Generali di Contratto, in ogni sua parte, ivi incluse l’Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali.

- Parti: indistintamente il Cliente, Telecom Italia S.p.A.

- Telecom Italia: Telecom Italia S.p.A. con sede in Via Gaetano Negri 1, 20123 Milano, Partita Iva e Codice Fiscale 00488410010, Iscrizione al Registro A.E.E. IT08020000000799, fornitrice del servizio PORTALE DONNE ;

- PORTALE DONNE: servizio realizzato da Telecom Italia per On Mobile .

 

2. Destinatari

1. Il Servizio “PORTALE DONNE” è riservato ai Clienti TIM consumer maggiorenni, possessori di un apparato smartphone e titolari di una Carta SIM in abbonamento o di tipo prepagato in corso di validità e che abbiano preso visione e accettato il Contratto.

2. Telecom informa il Cliente che, nel momento in cui attiva il Servizio PORTALE DONNE, alcuni dati personali verranno comunicati al Fornitore del servizio esclusivamente ai fini dell’erogazione del servizio da parte del Fornitore medesimo.

 

 

3. Oggetto

Telecom Italia S.p.A. mette a disposizione dei Clienti autorizzati, che aderiscono al Contratto, un servizio denominato PORTALE DONNE, per la fruizione di contenuti come indicato nel Contratto.

In Particolare il Portale Donne è un servizio editoriale completamente dedicato all’universo femminile con argomenti vari quali ad esempio Mamme, Viaggi, Spose, Cucina, Bambini, Lusso, Sensualità, Moda, Make up, ecc. raggiungibile direttamente dal portale TIM Gate.

 

L’utilizzo dell’Servizio può comportare il consumo di dati, per i quali si applica il piano tariffario in vigore con l’Operatore di riferimento.

4. Attivazione - Costi e Modalità di Pagamento

I Clienti che vorranno usufruire del Servizio potranno abbonarsi al costo di 3,99€ a settimana /i.i. per avere accesso a tutti i contenuti inclusi nel Servizio, in maniera illimitata. L’abbonamento è a tempo indeterminato

 

Il costo sarà addebitato sul conto telefonico in caso di abbonamento o sul credito telefonico in caso di prepagato.

Il servizio comprenderà, attraverso l’accesso ad un Portale mobile dedicato news dedicate a:

  • Beauty&Wellness;
  • Moda&Lifestyle
  • Mamme
  • Cucina
  • Gossip
  • Oroscopo
  • Salute

E molti altri argomenti!

 

 

5. Utilizzo del Servizio PORTALE DONNE

1. Al Cliente, previa lettura e accettazione di tutte le clausole del presente Contratto, sarà consentito di accedere al servizio PORTALE DONNE per la fruizione dei contenuti in esso disponibili. L’accesso al servizio potrà essere soggetto alla corresponsione dei costi di connessione per il traffico di navigazione che verrà tariffato secondo l’offerta dati attiva sulla linea del Cliente stesso o, in assenza, secondo la tariffa base di navigazione (le informazioni sull’offerta dati attiva o sulla tariffa base di navigazione sono consultabili per i Clienti TIM Consumer sul sito www.tim.it o contattando il Servizio Clienti 119). Il Cliente si impegna ad utilizzare il servizio PORTALE DONNE esclusivamente per scopi leciti e ammessi dalle disposizioni di legge di volta in volta applicabili, dagli usi e consuetudini, dalle regole di diligenza ed in ogni caso senza ledere qualsivoglia diritto di terzi. L’utilizzo del Servizio  PORTALE DONNE è riservato esclusivamente ai Clienti intestatari delle Carte SIM . È consentito l’accesso al Servizio ad un solo Cliente per ogni Carta SIM. L’adesione al Contratto non è trasferibile a terzi.

2. Le condizioni di utilizzo del Servizio, oggetto del presente Contratto, integrano e, per quanto in esse previsto, derogano alle disposizioni riportate, in caso di Clienti TIM Consumer, nelle Norme d’Uso della TIM Card o nelle Condizioni generali di abbonamento ai servizi mobili di Telecom. Pertanto, per tutto quanto non espressamente disciplinato nel presente Contratto, restano vigenti e si applicano le suddette disposizioni e condizioni (consultabili sul sito www.tim.it e disponibili nei negozi TIM) che ne costituiscono parte integrante e sostanziale.

3. Per ogni ulteriore informazione il Cliente può contattare il Servizio Clienti di Telecom Italia al n. 119

 

 

6. Esclusione del diritto di recesso (D.Lgs n. 206/2005)

 Il Cliente, qualora sia un consumatore ai sensi dell'art. 3 lett. a) del D. Lgs. 206/05 (Codice del Consumo), così modificato con efficacia a partire dal 13 giungo 2014 dal D.lg. n. 21 febbraio 2014, n. 21, ed abbia richiesto di aderire al Servizio, accetta espressamente, che non potrà esercitare il diritto di recesso di cui all’art. 52 del citato Codice del Consumo, in quanto trova applicazione l’esclusione prevista alla lett. o) dell’art. 59 in tema di “Eccezioni al diritto di recesso” previsto in caso di fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale.

7. Responsabilità e Manleva

1. Telecom non assume nei confronti del Cliente alcuna responsabilità contro i danni, di qualsiasi tipo e natura, che lo stesso dovesse subire a causa della perdita o della violazione di dati personali, per cause imputabili a terzi o al Cliente, a titolo esemplificativo per mancata osservanza degli obblighi del Cliente di cui al presente Contratto.

2. Il Cliente prende atto e accetta che il Servizio potrà essere sospeso o interrotto, a titolo esemplificativo, in caso di congestione e/o sovraccarico del sistema, nonché di effettuazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Telecom Italia non risponde di ritardi nell'erogazione del Servizio dovuti a cattivo funzionamento, manomissioni o interventi illeciti ad opera di terzi sul Servizio o su  apparecchiature utilizzate da Telecom Italia; manomissioni o interventi sugli apparati di connessione, che rientrano nella disponibilità del Cliente, effettuati da quest'ultimo o da terzi; errata utilizzazione del Servizio PORTALE DONNE da parte del Cliente; malfunzionamento/configurazioni errate degli apparati di connessione utilizzati dal Cliente.

 servizio

3. Resta comunque inteso che Telecom Italia si riserva la possibilità di interrompere l’utilizzo dei Servizi, in qualunque momento e senza alcun preavviso, nel caso in cui i medesimi siano oggetto di malfunzionamento ed eventuale interferenza con il servizio radiomobile offerto tramite la SIM, ovvero non garantiscano i necessari requisiti di sicurezza.

4. Il Cliente si impegna a manlevare Telecom Italia da ogni e qualsiasi pretesa che dovesse essere avanzata da terzi per qualsiasi violazione di norme di legge che dovesse essere commessa dallo stesso Cliente in relazione ai servizi oggetto del presente Contratto.

8. Trattamento dei dati personali ai sensi del Codice privacy (D.Lgs. 196/03)

I dati personali del Cliente  saranno trattati da Telecom Italia in qualità di Titolare del trattamento nel rispetto del Codice privacy (D.Lgs. 196/2003) esclusivamente per fornire i servizi oggetto del presente Contratto  per le finalità e secondo le modalità descritte nell’informativa resa, insieme al presente documento, ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/03.

9. Controversie, Foro e legge serviziolicabile

1. Il presente Contratto è regolato dalla Legge Italiana, a prescindere dalla nazionalità, residenza e/o domicilio del Cliente e/o dell’Utilizzatore Finale.

2. La competenza esclusiva, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra il Cliente e Telecom Italia S.p.A. circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità, l’efficacia e la risoluzione del presente Contratto e in generale tutte le controversie sui conseguenti diritti disponibili delle Parti, anche di natura risarcitoria, saranno devolute al Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente ubicato in territorio italiano.