TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  A che età i bambini imparano a scrivere
A che età i bambini imparano a scrivere

Bambino che impara a scrivere- Credit: iStock

BAMBINI08 settembre 2020

A che età i bambini imparano a scrivere

di Luciana Zompì

Il momento giusto

Spesso i genitori si chiedono se ci sia un’età giusta in cui raggiungere determinati traguardi, come quello della scrittura ad esempio, interrogandosi su quale sia l’età in cui i bambini imparano a scrivere.

La risposta è che, come sempre, non esiste una regola assoluta ma “il momento giusto”, quello ideale per il vostro bambino, senza corse nè gare.

Il momento della scrittura

I bambini orientativamente cominciano a dimostrare interesse per la scrittura attorno ai 5-7 anni, subito dopo aver affinato o sviluppato totalmente alcune capacità quali la memoria visiva e la capacità percettiva.

Forme, colori, giochi che favoriscono l’apprendimento aiutano e lo porteranno a distinguere le lettere e il fatto che siano tutte differenti tra di loro.

Non occorre di certo avere fretta, dato che la crescita non è una gara e non si vince nulla, nè è necessario che un bambino sia programmato per primeggiare rispetto ai suoi coetani, ma è importante che venga stimolato, per favorire la sua creatività, incrementarla e aiutarlo a raggiungere il traguardo successivo che è appunto quello della scrittura.

La maggior parte dei bambini comincerà ad approcciarsi alla scrittura grazie agli esercizi di pregrafismo e sarà poi grazie alla scrittura che acquisiranno col tempo le proprie abilità oltre a sviluppare e poi esprimere la propria individualità anche tramite la grafia.