TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Adolescenti e sport
Adolescenti e sport: come motivarli al movimento

Adolescenti e sport- Credit: iStock

BAMBINI26 maggio 2021

Adolescenti e sport: come motivarli al movimento

Qualche suggerimento

Che sport e movimento in generale siano un toccasana a tutte le età è risaputo, ed è ancora più importante che gli adolescenti si avvicinino all'attività sportiva motivati e che lo sport che andranno a praticare si focalizzi sul pieno rispetto della propria età e fase di sviluppo.

 

Adolescenti e sport, come motivarli al movimento.

L’adolescenza

L’adolescenza è una fase delicatissima per i ragazzi, un periodo di transizione in cui non solo vanno guidati, ma spesso anche motivati in più campi e quello sportivo è uno di questi.

 

Non parliamo ovviamente di forzature o di scelte coatte, ma di una guida che possa dare carica ed entusiasmo verso un’attività che loro stessi individueranno come propria, che apporti alla loro crescita e al loro sviluppo psichico anche notevoli benefici.

 

Lo sport è indispensabile per gli adolescenti non solo per le tecniche e le situazioni che ca a creare, ma anche perché spinge alla cooperazione, allo spirito di squadra e alla socializzazione.

 

Per questo è fondamentale che anche i più pigri vengano stimolati a praticare e sarà compito sia della scuola che della famiglia riuscire nell’intento.

Come fare?

Motivare i ragazzi, nonostante spesso si sia portati a pensare il contrario, non è poi così complicato.

 

Cercate di partire dalle loro aspirazioni e soprattutto provate a non tralasciare mai un aspetto importantissimo, ossia le loro personalità, puntando poi sul porre lo sport come occasione di incontro e di esercizio di nuove abilità.

 

I ragazzi amano il piacere della sfida, ma anche il divertimento, e praticare sport offre tutte queste occasioni assieme. Non è da sottovalutare, ancora, a livello di stimolo motivazionale, anche la possibilità che i ragazzi e le ragazze avranno di soddisfare il miglioramento della propria competenza a livello sportivo.