Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 13:31
Live
  • 14:16 | Che fine ha fatto Bill Goodson, coreografo ad Amici
  • 13:59 | I migliori condizionatori a basso consumo: quali scegliere
  • 13:54 | Come evitare di sprecare il cibo
  • 13:47 | 5 posti dove fare il brunch all'aperto a Milano
  • 13:41 | Film che fanno piangere adolescenziali
  • 13:31 | 10 idee per fare amicizia con i vicini di casa
  • 13:19 | La Juventus si gioca tutto contro l’Inter
  • 12:54 | Ok a 4.300 tifosi per la finale di Coppa Italia
  • 12:44 | Le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 12:26 | “Urban Inspirations”, lo show tv di Frankie hi-nrg mc
  • 12:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 11:15 | Brownie al caramello salato, nessuno potrà resistere
  • 11:04 | La mamma di Cristiano Ronaldo e il sogno Sporting
  • 11:00 | Le migliori poltrone relax da giardino
  • 10:38 | Mourinho pronto ad accogliere Buffon alla Roma
  • 10:33 | I colori delle regioni dal 17 maggio
  • 10:00 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 09:23 | Negli Usa via le mascherine per i vaccinati
  • 09:20 | Israele-Gaza, ora si temono incursioni via terra
  • 09:19 | Malagò confermato alla guida del Coni
Allenamento a casa per ragazzi di 14 anni Allenamento a casa per ragazzi - Credit: iStock
BAMBINI 16 aprile 2021

Allenamento a casa per ragazzi di 14 anni

di Luciana Zompì

Esercizi facili e divertenti

Se è vero che ci hanno costretto a rimanere in casa per una buona causa, ovviamente, e se è vero che i nostri ragazzi sono quelli che stanno pagando il prezzo più alto di queste restrizioni, c’è da dire che basta ingegnarsi un po’ per cercare di ricreare alcune routine, seppur casalinghe, per cercare di dare una parvenza di normalità a questi giorni.

 

Lo sport, come sapete, è una dimensione importantissima per uno sviluppo e una crescita sana degli adolescenti, per cui se pensavate di non far rinunciare all’allenamento a casa per ragazzi di 14 anni ecco qualche serie di esercizi da poter fare comodamente senza dover uscire.

Sport, alleato dei ragazzi

Secondo l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità gli adolescenti tra i 12 e i 17 anni dovrebbero fare movimento ogni giorno almeno un’ora di attività fisica, o comunque non meno di 3 volte alla settimana per rinforzare l’apparato muscolo-scheletrico.

 

Ci sono una serie di esercizi da poter fare anche a casa, a palestre chiuse, per allenare resistenza e divertirsi al tempo stesso a suon di musica.

 

YouTube è un ottimo punto di riferimento per videolezioni con diversi trainer, da selezionare anche in base al proprio livello di preparazione, per non forzare e non sovraccaricare troppo il corpo con esercizi di intensità non adeguata.

 

La musica non può mancare per una sessione di allenamento divertente, così come se non avete in casa una corda o qualche peso, basterà eseguire esercizi a corpo libero, magari con corsa sul posto o camminata veloce anche dentro casa stessa.

Pronti, via!

Se in casa è vero che il materiale di supporto per lo sport scarseggia, è pur vero che ci si può ingegnare con quello che offrono gli ambienti: i gradini e le scale possono diventare l’alternativa agli step, basta sempre affidarsi ad app o YouTube appunto per seguire i consigli degli allenatori professionisti nell’esecuzione dei movimenti di salita e discesa senza gravare troppo sulla schiena ed evitare di farsi male.

 

Le bottiglie di acqua, ancora, sono ottime per sostituire i pesi da usare per allenare e muovere le braccia, mentre gambe e addominali, possono essere esercitati e stimolati con l’aiuto di una sedia.

I più visti

Leggi tutto su Donna