Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Per Conoscere
    • Ricette
    • Sport
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 giugno 2021 - Aggiornato alle 07:00
Live
  • 06:00 | Il Recovery, la legge sull'omofobia e le altre notizie sulle prime pagine
  • 18:30 | Meghan Markle parla del suo libro “The Bench”
  • 18:11 | Cannes 2021, Palma d’Oro d’onore a Marco Bellocchio
  • 18:08 | “Io sono Nessuno”, si lavora perché diventi un franchise
  • 17:58 | L’entusiasmo per l’Italia e i numeri record di Casa Azzurri
  • 17:06 | La UEFA conferma la finale a Wembley (con 60.000 spettatori)
  • 17:00 | Covid, i dati del 22 giugno in Italia
  • 17:00 | Alla Reggia di Venaria Reale in Piemonte una mostra sul paesaggio
  • 16:45 | Kourtney Kardashian ha comprato una nuova villa
  • 16:20 | Michele Bravi in concerto "piano e voce", tutte le date estive
  • 16:00 | Rosti di patate in padella, la ricetta
  • 15:26 | Nastri d’Argento 2021, ecco tutti i vincitori
  • 15:20 | Gli spazi della Domus Aurea a Roma ospitano Raffaello
  • 15:12 | 5 curiosità su "Solos", la serie da non perdere su Amazon Prime Video
  • 14:26 | I figli dei Sussex diventeranno principi
  • 14:25 | Le nuove canzoni più ascoltate del momento su TIMMUSIC
  • 13:46 | A Genova torna il Balena Festival, l’intervista all’organizzatore Luca Pietronave
  • 13:11 | Festa di laurea a bordo piscina, cosa non deve mancare
  • 12:45 | Mourinho vorrebbe Sergio Ramos alla Roma
  • 12:27 | Le nuove sanzioni europee contro la Bielorussia
Come comportarsi con un neonato al mare? Mamma e figlio al mare - Credit: iStock
MAMME 10 giugno 2021

Come comportarsi con un neonato al mare?

di Luciana Zompì

C’è un piccolo nuovo arrivato in casa e l’estate comincia a preoccuparvi per l’organizzazione che comporterà?

Niente paura, basta solo organizzarsi per bene, dimenticare le lunghe sessioni di mare e sole sdraiati sul lettino, abbronzature selvagge, e attenersi a qualche regola essenziale.

 

Come comportarsi con un neonato al mare dunque? Lo scopriamo in questo post.

Tutti al mare!

A meno che non si tratti di un neonato di pochissimi mesi, ossia fino ai 3, non c’è alcuna controindicazione per portare anche i piccolissimi al mare, a patto ovviamente che si usi il buon senso e che non si sia mai approssimativi.

I piccoli non devono mai prendere il sole diretto, per cui è bene dotarsi di tutta l’attrezzatura indispensabile per la loro protezione, a partire da un’ottima crema con fattore di protezione alto, da spalmare prima di scendere al mare.

 

Via al mare sempre in orari consoni, ossia massimo fino alle 11 al mattino e dopo le 17.30 il pomeriggio, ma tenendo conto sempre delle condizioni climatiche della giornata, se ad esempio vedrete che è troppo caldo ed afoso, meglio sempre posticipare la discesa o andare al mare più tardi, verso il tramonto.

 

Non scordate mai un cappellino a tesa larga per difendere dai colpi di calore e coprire anche gli occhi dalla luce diretta, latte, acqua o il seno, qualora allattiate, pannolini e body di ricambio per vestirlo subito dopo. Non dimenticate, ancora, di avere sempre con voi un ombrellone o di andare in un lido attrezzato.

Dove tenerlo

Se andate in una spiaggia attrezzata sarete molto più agevolate nel portare tutto l’occorrente, soprattutto il passeggino che potrà essere un ottimo alleato per i pisolini post bagnetto.

 

Il passeggino preserverà il neonato anche in caso di vento, quel che conta è che abbiate sempre l’accortezza di ricoprirlo con un telo di cotone per evitare che il bimbo sudi troppo e che sia posizionato controvento.

I più visti

Leggi tutto su Donna