Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 15:32
News
  • 13:01 | Legge di Bilancio, in punti ancora controversi
  • 15:14 | Spalletti: 'Lamentarsi degli arbitri è da sfigati'
  • 15:08 | Scoperti i disegni preparatori della “Madonna” di Edvard Munch
  • 13:40 | La miglior partenza rossonera dal 1954-55
  • 11:27 | I disturbi del Long Covid durano anche "per molti mesi"
  • 10:56 | Come procedono le vaccinazioni in Europa
  • 10:42 | Covid, gli Usa sono pronti a vaccinare anche i bambini
  • 10:30 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 09:00 | Draghi ha detto che "il governo vuole ripartire dai giovani"
  • 08:05 | Pensioni controverse e crisi climatica sui quotidiani del 27 ottobre
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
Come insegnare le faccende domestiche ai bambini Faccende domestiche e bambini - Credit: iStock
MAMME 3 ottobre 2020

Come insegnare le faccende domestiche ai bambini

di Luciana Zompì

Individuare le più adatte in base all’età

Il primo passo per insegnare le faccende domestiche ai bambini è proprio quello di comprendere quali possano essere o meno quelle alla loro portata, in base all’età e alla tipologia di lavoretto da svolgere.

Un’attività che è bene che imparino a svolgere quanto prima, perché non solo si rivela educativa, ma è anche montessoriana considerando che aiuta movimento fisico ed esercita la manualità.

Quali faccende far fare?

Le faccende di casa insegnate ai più piccoli possono diventare un momento davvero divertente, non solo per i bambini: loro imparano e si rendono utili, noi genitori abbiamo la certezza di lavorare all’acquisizione della loro indipendenza.

Ricordate che non sono lavori forzati, non si tratta di farli stancare dietro ad attività pesanti e impossibili, anzi! 

Li stimoleremo e divertiremo dotandoli al tempo stesso di competenze fondamentali, di cui un domani ci ringrazieranno.

Fino ai 3 anni possono sistemare i loro giochi, spolverare, innaffiare le piantine, mettere il detersivo nella lavastoviglie e nella lavatrice e azionare il pulsante l’importante è che spieghiate per bene ogni passaggio e che non vi spazientiate se inizialmente fanno qualche errore, è più che normale.

Dai 3 ai 6 possono rifare il letto, piegare i panni puliti e riporli nei cassetti, accoppiare i calzini, aiutare in cucina e svuotare la lavastoviglie mettendo i piatti a posto.

Dai 6 ai 10 possono selezionare i panni da mettere in lavatrice dividendoli per colore, preparare la tavola, differenziare la spazzatura e tante altre faccende.

I più visti

Leggi tutto su Donna