Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 01:30
Live
  • 07:01 | Basket, Serie A: playoff al via, il programma dei quarti di finale
  • 01:30 | Internazionali di Roma, Sinner lotta ma vince Nadal
  • 00:01 | MotoGP, Dovizioso sui test con Aprilia: possibile tris a Misano
  • 00:01 | Post “seriali” contro Sergio Mattarella online: 11 indagati
  • 22:50 | Il Milan ha vinto 7-0 in casa del Torino
  • 20:34 | Covid, la variante indiana è arrivata in 44 paesi
  • 19:26 | Migranti, il piano del governo per l’estate
  • 19:09 | “Dirty Lines”, la serie Netflix sulle prime linee erotiche
  • 18:56 | Giro d’Italia 2021, quinta tappa all’australiano Caleb Ewan
  • 18:55 | Lo Zelig torna per festeggiare 35 anni di risate
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 262 morti
  • 17:45 | La regina Elisabetta all’apertura del Parlamento
  • 16:30 | Draghi: 'Sulle riaperture ci sarà un approccio graduale'
  • 16:00 | Milano, il nuovo progetto di Piazzale Loreto
  • 15:19 | L'effetto del vaccino su chi ha già avuto il Covid
  • 15:00 | Gianluigi Buffon, addio alla Juve (ma non al calcio)
  • 14:47 | Con la mascherina peggiorano i problemi alla pelle
  • 14:36 | Covid, il vademecum sull'uso della mascherina d'estate
  • 14:25 | Elodie: altezza, età e fidanzati della cantante di Amici
  • 14:16 | Nilufar: età, altezza e biografia della vip
Come spiegare la raccolta differenziata ai bambini Raccolta differenziata a scuola - Credit: iStock
BAMBINI 29 settembre 2020

Come spiegare la raccolta differenziata ai bambini

di Luciana Zompì

Consigli e metodi utili

Bambini e rispetto dell’ambiente, un argomento importante e da affrontare con un approccio ludico e creativo sin da subito, per far acquisire loro il valore del rispetto della natura e dell’ambiente in generale.

Ambiente come teatro di vita e in quanto tale spazio da amare e preservare, prendendosene cura anche cercando di limitare i rifiuti, da suddividere per tipologia per essere smaltiti correttamente.

Ecco quindi qualche suggerimento su come spiegare la raccolta differenziata ai bambini.

Le giuste informazioni

Scuola e famiglia sono fondamentali perché i bambini acquisiscano la giusta formazione in tema di differenziazione dei rifiuti e la giusta consapevolezza che un atteggiamento corretto e responsabile è fondamentale per garantire il rispetto della terra e di chi ci abita

Per questo come tematica va affrontata in modo creativo, con un approccio che renda i piccoli interessati e soprattutto partecipi, facendoli toccare con mano i diversi materiali e spiegando che ogni cosa per il principio del riciclo potrà diventare qualcos’altro.

Con piccoli progetti di riciclo i bambini potranno acquisire meglio il concetto dello scarto utile per dare forma ad altro, non dimenticate che a differenza di noi adulti i piccoli hanno bisogno di vedere praticamente le cose che vengono insegnate e che questo rende l’apprendimento ancora più agevole.

L’esempio è il più grande maestro per cui a casa coinvolgeteli nel riciclo dei rifiuti, insegnando che per ognuno di questi c’è un contenitore apposito di un colore particolare. Servitevi di filastrocche o di piccoli riti per giocare a collocare in ogni bidone il giusto rifiuto, fatevi aiutare a ricordare ogni sera quale sacchetto tirare fuori, per loro sarà un gioco divertente, ma al tempo stesso impareranno il rispetto e come mettere ogni cosa al proprio posto.

I più visti

Leggi tutto su Donna