TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 08:00

 /    /    /  Cosa regalare a una mamma in attesa
Cosa regalare a una mamma in attesa

Futura mamma e regali- Credit: iStock

MAMME09 marzo 2021

Cosa regalare a una mamma in attesa

di Luciana Zompì

Avete un’amica, una sorella o siete voi stesse in attesa e volete pensare a qualcosa di originale e, perché no, utile da regalare?

Ecco una serie di idee a cui potreste ispirarvi, che non siano le solite trite e ritrite e che possano anche tornare utili un giorno per lei e per il piccolo o la piccolina che verrà.

Idee personalizzate

Tra le varie cose da regalare a una mamma in attesa ci sono una serie di oggetti e indumenti personalizzati, a partire dalle t-shirt classiche, che possono essere anche acquistate e poi personalizzate in tipografia con una frase ad hoc, pensata solo per la mamma, magari che puntino sull’ironia e sullo stato di attesa.

 

Da evitare i richiami degli angeli vari, che sono sempre molto carini per carità, ma oltre che iperinflazionati possono essere tranquillamente acquistati dalla mamme o dai papà, le amiche devono stupire con effetti speciali. O no?

 

Pensate alla mamma in attesa e pensate al fatto che ora più che mai ha bisogno di vedersi ancora più bella e sentirsi coccolata, per cui che ne direste di un abbonamento speciale come ad esempio quelli proposti da mybeautybox?

 

La mamma in dolce attesa ogni mese riceverà a casa una box con prodotti di bellezza selezionati e con effetto sorpresa, che potrà sperimentare e usare per la sua beauty routine. Un regalo bellissimo e, di certo, più che apprezzato.

Pensiamo anche a chi verrà

Mamma e neonato, anche nella pancia, sono già un tutt’uno ed è bello, oltre che molto emozionante, cominciare a pensare a qualche idea che possa rimanere anche al piccolo una volta nato.

 

Una su tutte è un diario della gravidanza, tra i vari disponibili sul mercato, da regalare in modo che la mamma possa annotare tutte le emozioni e le tappe dei nove mesi, dalle visite di controllo, alle prime ecografie e i primi calcetti. Un piccolo tesoro che rimarrà come documento prezioso da regalare al piccolo una volta nato.

 

Ci sono, poi, ancora, una serie di oggetti che possono tornare utili per il ricovero, come ad esempio le sacche per gli indumenti con i primi cambi da portare in ospedale, anche queste possono essere personalizzate con il nome del nascituro e regalate alla mamma in modo che cominci a prepararle e ad avere tutto organizzato.