Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
  • 17:05 | “Star Wars”, è morto l’attore che impersonava Darth Vader
  • 17:03 | Il Milan batte la Fiorentina e allunga in testa
  • 16:28 | Le categorie di lavoratori più colpiti dalla pandemia
Decorazioni autunnali con le foglie per bambini Decorazioni con bambini - Credit: iStock
BAMBINI 19 ottobre 2020

Decorazioni autunnali con le foglie per bambini

di Luciana Zompì

Tante idee creative

L’autunno è tra le stagioni più colorate, quella che senza dubbio offre più spunti creativi per realizzare piccoli lavori a tema, soprattutto a opera dei più piccoli.

 

Ecco una serie di idee per decorazioni autunnali con le foglie per bambini da mettere in pratica quando si vuole, con facilità e tanto divertimento.

Forme e figure

L’ideale per cominciare a lavorare a decorazioni autunnali sarebbe raccogliere nei boschi o in qualche parco le foglie cadute dagli alberi, assieme a rami, pigne e qualsiasi altra cosa ci possa ispirare per creare qualcosa di bello, ma in caso non si avesse la possibilità si potrebbe ricorrere anche a vecchi giornali per intagliare la forma di grandi foglie, di differenti tipologie.

 

Le foglie di acero sono quelle più versatili, basta un po’ di colla vinilica, un bel cartellone e tempere per dare forma a un piccolo bosco animato da animali come i lupi o le volpi: si incollano le foglie al contrario per il senso della lunghezza, che saranno i visi dei vostri animali e con un pennarello indelebile o con tempera nera si dà forma agli occhi e al naso del lupo o della volpe.

Tutto intorno ci si può sbizzarrire a colorare e delineare l’ambiente ideale.

 

Un’altra idea è quella di immergere la mano nella tempera marrone, posandola poi su un foglio di carta per lasciare l’impronta, questa sarà la struttura del tronco dell’albero, su cui si andranno poi a incollare le foglie e ogni dito che fungerà da ramo. Un lavoretto facile e veloce che i bimbi adoreranno.

 

Che ne dite, poi, di realizzare un bellissimo festone semplicemente mettendo insieme una dietro l’altra le bellissime foglie che riuscirete a trovare? Si consiglia ovviamente una foglia a tesa larga, si possono sia incollare, facendo attenzione che la colla sia resistente, oppure pinzare tra loro con una cucitrice. 

 

L’effetto finale è davvero bellissimo.

I più visti

Leggi tutto su Donna