Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 ottobre 2021 - Aggiornato alle 14:00
News
  • 18:28 | 7 cose da fare e da vedere ad Ascoli
  • 13:14 | Nel 2020 in Italia i poveri sono aumentati del 44%
  • 12:43 | L'appello del Papa alla liberalizzazione dei brevetti sui vaccini
  • 12:32 | Il Texas ha vietato gli sport femminili agli atleti transgender
  • 12:30 | Così la sostenibilità è entrata nelle nostre vite
  • 10:49 | Ricciardi: “Ci avviamo a una situazione di sicurezza”
  • 10:45 | Perché aumenta la fame nel mondo
  • 10:31 | La grave situazione epidemiologica in Russia
  • 09:42 | Nel 2022 la Formula 1 correrà 2 volte in Italia
  • 00:59 | L’amaro ritorno di Inzaghi all’Olimpico: Lazio-Inter 3-1
  • 00:27 | La vittoria in rimonta del Milan sul Verona (3-2)
  • 22:36 | Basket. Serie A: la Virtus “scopre” Mannion e batte Trieste 95-79
  • 22:03 | SBK 2021, Argentina: Razgatlioglu trionfa in Gara 1 su Rea e Rinaldi
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:37 | I ballottaggi delle elezioni comunali a Roma e in altri 64 comuni
  • 18:49 | Francia, tamponi a pagamento per incoraggiare le vaccinazioni
  • 18:15 | Il nuovo record di tamponi: oltre mezzo milione in 24 ore
  • 17:00 | Covid, i dati del 16 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 12:02 | Il discorso di Mattarella per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione
Documenti per il battesimo: quali sono, come e dove procurarseli Battesimo - Credit: iStock
MAMME 1 giugno 2021

Documenti per il battesimo: quali sono, come e dove procurarseli

di Melissa Viri

In vista del battesimo occorre procurarsi dei documenti che devono essere consegnati, ma quali?

Ma quali sono? Come e dove procurarseli? Come per ogni cerimonia, anche per il battesimo è necessaria tutta una serie di documentazione relativa al bambino o alla bambina che sarà battezzata, ai genitori e ai padrini e alle madrine.

 

Ma cosa serve nello specifico? Vediamolo insieme!

Quali documenti per il battesimo servono?

I documenti necessari per il battesimo non sono molti e vanno consegnati alla Chiesa in cui verrà celebrata la messa ancora prima di concordare la data della cerimonia.

 

La consegna deve essere fatta prima del grande giorno perché qualora qualcosa non fosse corretto o non venisse consegnato per intero, allora il battesimo non potrà avere luogo.

Presso gli uffici della parrocchia si può prendere il modulo di richiesta di battesimo.

 

Al suo interno devono essere inseriti tutti i dati del piccolo che si desidera battezzare. Un documento fondamentale è il certificato di nascita: qui deve essere indicato il nome del padre e della madre del bambino.

 

Importante è anche l'attestato di idoneità del padrino e della madrina. Su questo documento si deve dimostrare che entrambi hanno ricevuto il sacramento della Cresima.

 

Questa è essenziale per poter far questo ruolo, altrimenti non possono essere considerati idonei a ricoprire questo ruolo. Requisiti fondamentali sono inoltre il fatto che non devono essere conviventi, che devono essere sposati in Chiesa e non solo con rito civile oppure che siano divorziati.

 

Il loro ruolo è infatti importantissimo, soprattutto perché dovranno affiancare i genitori durante la crescita dei piccoli.

Consigli utili

Questi sono tutti i documenti necessari per poter battezzare i propri figli. La documentazione non è molta ma richiede comunque molto tempo per poter essere analizzata e approvata. Proprio per questo motivo è importante iniziare ad informarsi un po' prima.

 

Una volta accettata e consegnata alla Chiesa in cui si intende far battezzare il piccolo allora è quindi possibile stabilire la data della cerimonia insieme al parroco.

I più visti

Leggi tutto su Donna