• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:59 | Il Napoli ha scelto il suo prossimo terzino sinistro: Mathias Olivera
  • 20:39 | Dzeko regala il successo all'Inter al 90': 2-1 al Venezia
  • 20:23 | Economia, crisi da Covid: il nuovo decreto sostegni
  • 19:12 | Basket, Serie A: rinviata anche Treviso-Milano causa Covid
  • 19:08 | Il Van Gogh Museum diventa un beauty center
  • 19:01 | È morto Gianni Di Marzio. Scoprì Maradona e CR7
  • 18:55 | Balotelli potrebbe tornare in Nazionale per i playoff
  • 18:07 | Goggia show a Cortina, vince ancora in Coppa del Mondo
  • 18:03 | MotoGP 2022: KTM presenterà online la nuova moto
  • 17:57 | Fiorentina a Cagliari, non convocato Vlahovic
  • 17:50 | Covid, i dati del 22 gennaio: tasso di positività al 16,4%
  • 17:11 | Covid, Fiorentina partita in ritardo per Cagliari
  • 17:04 | Genoa-Udinese 0-0, parte con un pari l'avventura Blessin
  • 16:45 | Nel Venezia nessun positivo: con l'Inter si gioca regolarmente
  • 16:43 | Giampaolo: 'Torno in un ambiente familiare'
  • 16:33 | Mourinho: 'Mercato finisce tra 10 giorni ma non mi aspetto nulla.
  • 13:40 | Australian Open, anche Sinner si qualifica agli ottavi
  • 11:58 | Cosa sappiamo sulla peste suina in Liguria e Piemonte
  • 11:36 | L'Irlanda ha eliminato quasi tutte le restrizioni
  • 11:19 | La curva dei contagi comincia a stabilizzarsi
I migliori giochi con le carte per i bambini Bambini che giocano a carte - Credit: iStock
BAMBINI 13 giugno 2020

I migliori giochi con le carte per i bambini

di Barbara Vaglio

Giochi semplici per stimolare la logica e divertirsi in famiglia, basta un mazzo di carte

Giocare a carte in famiglia, grandi e piccini.

Chi pensa che le carte siano un intrattenimento tipicamente adulto si sbaglia di grosso. I giochi con le carte, quelli più semplici e a portata di bambino, piacciono molto e sono un diversivo costruttivo e capace di allenare l’intelligenza e anche la creatività. Vediamo qualche gioco con le carte da fare in famiglia.

Giochi con le carte consigliati

Ecco alcuni giochi da fare in famiglia per divertirsi e stimolare la logica:
 

Scala Quaranta, è uno dei classici intramontabili. Le regole di questo gioco con le carte sono semplici, le partite a Scala Quaranta non sono mai troppo lunghe, ci si può giocare in quanti si vuole. Potete anche fare delle scommesse e puntare, al posto dei soldi, le conchiglie raccolte in spiaggia.

 

Machiavelli, è un gioco divertente ma, badate bene, può durare molto. Nonostante una partita a Machiavelli possa durare a lungo, è estremamente divertente e si compone di poche e facili regole. Si può giocare da due a sei persone.

 

Le carte da Uno hanno accompagnate intere generazioni e non perdono mai quota, ci si può giocare in più persone e il divertimento è assicurato!

 

Go Fish! è un gioco tipico per famiglie e prevede la creazione da parte dei giocatori di poker di carte dello stesso valore, dopo aver distribuito tutte le carte del mazzo tra i giocatori. 

 

I solitari con le carte sono un ottimo gioco da fare da soli, è estremamente educativo e stimolante per la quiete dei più piccoli.

 

Briscola può essere indicato per bimbi più grandi ma provate anche “Straccia Camicia” o “Brucia Camicia”. Le regole di questo gioco sono semplicissime: il mazzetto di quaranta carte va diviso tra i giocatori, ognuno avrà il suo mazzetto con le figure non visibili; a turno si scarta una carta e quando escono l’asso, il due o il tre l’altro giocatore è obbligato a scartare il numero di carte corrispondenti. Vince chi rimane con più carte in mano.

 

Il gioco più giocato al mondo è quello dei castelli di carte. Sul tavolo o in spiaggia create insieme ai bambini le casette di carte più bizzarre, e magari fate una gara a quella più bella o più alta.
 

I più visti

Leggi tutto su Donna