TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 14:00

 /    /    /  L'importanza di Babbo Natale per i bambini
L'importanza di Babbo Natale per i bambini

Babbo Natale e bambina- Credit: iStockj

BAMBINI07 dicembre 2020

L'importanza di Babbo Natale per i bambini

di Luciana Zompì

Una magia senza fine

Anche quest’anno, nonostante tutto, è arrivato dicembre e il suo carico di magia per tutti i bambini che non aspettano altro che la vigilia di Natale, con Babbo Natale e le sue renne.

 

Una magia che si ripete ogni anno e che non è così banale come potrebbe pensarsi, perché li aiuta a crescere e ad alimentare sentimenti positivi.

Creatività e immaginazione

Credere a Babbo Natale per i bambini è una tappa evolutiva fondamentale, li affianca in un percorso di crescita sereno, stimolando immaginazione e creatività, oltre ad aiutare a incrementare e sviluppare sentimenti positivi di empatia, gioia e condivisione.

 

La storia di Babbo Natale e le sue renne, il suo laboratorio al Polo Nord in cui elfi operosi impacchettano i doni destinati ai bambini di tutto il mondo insegna ai piccoli che è importante essere buoni e gentili, ma anche generosi, oltre a insegnare che il gesto del dono è un atto che dà gioia sia a chi lo mette in pratica sia a chi riceve il regalo.

 

Gli esperti tra l’altro concordano tutti sul fatto che credere a Babbo Natale, così come alla Befana e ad altre fantastiche creature sia una tappa indispensabile per lo sviluppo cognitivo, visto che in ogni caso quella di Babbo Natale non è una menzogna che rischia di far crescere i bambini come creduloni, come alcuni insinuano, bensì è un invito a partecipare a una storia fantasiosa e bellissima.

 

Del resto, come dice Baum, "Portava i giocattoli ai bambini perché erano piccoli e indifesi, e perché li amava. Sapeva che i bambini migliori ogni tanto si comportavano male, e che quelli cattivi spesso erano buoni. Così stavano le cose con i bambini, in tutto il mondo, e lui non avrebbe cambiato la loro natura nemmeno se avesse avuto il potere di farlo."