Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 00:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
Maternità facoltativa: cos'è e come richiederla Maternità facoltativa - Credit: iStock
MAMME 4 maggio 2021

Maternità facoltativa: cos'è e come richiederla

di Luciana Zompì

Maternità facoltativa, spetta di diritto a madri e padri lavoratori per la nascita del bambino.

Se siete in dolce attesa e siete alle prese con tutta la questione burocratica relativa alla maternità e alle pratiche da avviare, oggi facciamo un po’ di chiarezza in merito alla maternità facoltativa, che spetta di diritto a madri e padri lavoratori per la nascita del bambino.

 

Un’astensione dal lavoro che si aggiunge al congedo obbligatorio per maternità e paternità, che i genitori possono utilizzare entro i primi 12 anni di vita del piccolo.

Maternità facoltativa, cos’è?

Come per la maternità e paternità obbligatoria anche per la maternità facoltativa è prevista un’indennità erogata dall’INPS, durata e importo corrisposto dipendono dalla categoria di lavoratori a cui appartengono i genitori.

 

La legge numero 228/2012 ha introdotto la possibilità per i genitori di frazionare anche a ore la maternità/paternità facoltativa, la durata del congedo parentale a ore è pari alla metà delle ore medie di lavoro.

A chi spetta la maternità facoltativa?

Spetta a:

- dipendenti: che abbiano in essere un rapporto di lavoro al momento della presentazione della domanda.

Per le lavoratrici ed i lavoratori agricoli con contratto a tempo determinato sono necessarie 51 giornate di lavoro precedenti all’anno della richiesta del congedo se la richiesta è effettuata nel primo anno di età/ingresso nella famiglia del bambino. Se la richiesta viene inoltrata negli anni successivi e fino al 12° anno di età/ingresso in famiglia del bambino sono necessarie 51 giornate di lavoro nell’anno precedente all’evento o nello stesso anno a patto che siano state tutte svolte prima della richiesta del congedo;

 

- iscritti alla Gestione Separata: titolari di contratto a progetto e professionisti che non percepiscono pensioni e non iscritti ad altre forme previdenziali;

 

- lavoratrici autonome: che hanno effettuato il versamento dei contributi relativi al mese precedente a quello in cui ha avuto inizio la maternità facoltativa e soltanto nel caso in cui l’astensione dall’attività lavorativa è effettiva.

 

La maternità facoltativa non spetta invece ai genitori disoccupati o sospesi, lavoratori/lavoratrici domestici e a domicilio.

Come richiederla?

La richiesta di maternità facoltativa può essere inoltrata o telematicamente, con PIN sul sito dell’INPS; tramite contact center dell’INPS, componendo il numero 803 164, gratuito da telefono fisso e il numero 06 164 164 da cellulare, a pagamento in base alla tariffa applicata dai diversi gestori.

 

Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle 14. In ultimo tramite CAF e Patronati.

 

La domanda va inoltrata prima dell'inizio del periodo di congedo che hai intenzione di richiedere. Per ogni periodo di congedo, dovrai inviare una nuova richiesta. 

I più visti

Leggi tutto su Donna