Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 30 novembre 2020 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 23:54 | Ecco la task force che gestirà il Recovery Fund in italia
  • 23:31 | La classifica delle città in cui si vive meglio nel 2020
  • 21:45 | David Lynch lavora a una nuova serie tv (per Netflix)
  • 21:20 | L'omaggio del San Paolo prima di Napoli-Roma
  • 21:13 | Chi è Arianna Gianfelici e perchè è stata sospesa da Amici
  • 20:00 | Cagliari-Spezia 2-2, Nzola riaggiuanta i sardi al 96'
  • 19:48 | F1 in Bahrein: Grosjean è salvo, ma che paura!
  • 19:31 | Il commosso omaggio di Lionel Messi a Maradona
  • 19:24 | Cesare Cremonini e la schizofrenia: "Così mi sono salvato"
  • 19:10 | Operazione Risorgimento Digitale: "Verso l’eccellenza digitale"
  • 18:49 | Ancora un rapper ucciso negli Usa, chi era Lil Yase
  • 18:30 | Dove trascorrerà il Natale la regina Elisabetta?
  • 18:14 | Com'è "Love Not War", il nuovo singolo di Jason Derulo
  • 17:35 | Federica Laviosa: chi è e che lavoro fa l'ex di Piero Chiambretti
  • 17:30 | Covid-19, calo dei decessi in Italia: 541 in 24 ore
  • 17:25 | Come si fa il riso soffiato in casa: la ricetta
  • 17:07 | Sotto inchiesta il medico personale di Maradona
  • 17:05 | “Star Wars”, è morto l’attore che impersonava Darth Vader
  • 17:03 | Il Milan batte la Fiorentina e allunga in testa
  • 16:28 | Le categorie di lavoratori più colpiti dalla pandemia
Tinta in gravidanza, si o no Tinta capelli - Credit: iStock
MAMME 25 ottobre 2020

Tinta in gravidanza, si o no

di Luciana Zompì

Un dubbio di tutte

Siete in dolce attesa, avete una chioma fluente e luminosa, come mai? Grazie all'azione degli estrogeni che rendono i capelli forti e lucidi,  in quello che vi rende dubbiose nella ricrescita che ovviamente non si arresta neanche durante la gravidanza.

 

Un  dubbio che attanaglia tutte è proprio questo si potrà fare la tinta in gravidanza si o no?

Belle e sicure

Andiamo dritto al sodo, la tintura in gravidanza può essere effettuata a patto però che questa venga fatto in piena sicurezza per voi e per il bambino.

 

Se un tempo si credeva che la tintura potesse essere dannosa in modo spropositato per la donna e per il feto, oggi i prodotti specifici per la colorazione sono assolutamente all'avanguardia, con formulazioni chimiche totalmente diverse da quelle di diversi anni fa.

 

Non ci sono ricerche che sottolineano un rischio molto alto in caso di colorazione durante i nove mesi, ma bisogna considerare che essendo la cute impermeabile qualsiasi sostanza venga a contatto con essa entra in circolo nell'organismo.

 

Se siete in dolce attesa, avete la ricrescita e volete risolvere il problema dei capelli bianchi , potete semplicemente richiedere al vostro parrucchiere di fiducia di utilizzare prodotti che non abbiano ammoniaca all'interno,  n modo da ottenere una colorazione più dolce è sicura.

 

Altre sostanze che potrebbero irritare il cuoio capelluto e essere nocive in gravidanza sono la resorcina e la parafenilendiamina, Quello che consigliano gli esperti è di evitare se possibile la tintura nel primo trimestre di gravidanza e di rimandarla partire dal quarto quinto mese in poi.

I più visti

Leggi tutto su Donna