TimGate
header.weather.state

Oggi 26 maggio 2022 - Aggiornato alle 16:00

 /    /    /  Ama Pure e la sua collezione ispirata all'arte

Abiti da donna- Credit: iStock

MODA20 gennaio 2022

Ama Pure e la sua collezione ispirata all'arte

di Melissa Viri

Capi, dalle stole ai poncho, che sono pezzi d'arte. Scopriamo di più su Ama Pure

Ama Pure è un noto brand di alta moda, seguito da numerosissime persone grazie ai suoi eccellenti lavori sempre innovativi e creati con i materiali di prima scelta. Le stole di Ama Pure incontrano l'arte in questa nuova collezione creata in collaborazione con Simone Fugazzotto, noto artista che riesce a far incontrare vizi e virtù dell'umanita tramite la raffigurazione di scimmie.

 

Il tutto è made in Italy in quanto Ama Pure è carpigiana (provincia di Modena) mentre Simone Fugazzotto è milanese. Cercheremo adesso di approfondire l'argomento di questa nuova e bellissima collezione.

L'arte di Simone Fugazzotto

Simone Fugazzotto nasce a Milano nel 1983 e la sua carriera si è fin da subito distinta per le sue opere innovative che racchiudono in sè tutte le espressioni del genere umano. Nelle sue opere troviamo la costante delle scimmie che lui utilizza come essere antropomorfi e umanizzati per mostrare tutti gli aspetti della vita umana, i sentimenti, i vizi, le virtù e finanche le paure. Un modo di esprimere l'umanità davvero fuori dal comune che ha reso l'artista conosciuto in tutto il mondo, infatti le sue esposizioni sono molto richieste e accolgono, ogni volta, migliaia di persone.

L'incontro con Ama Pure

Già di per sè le stole e le sciarpe di Ama Pure sono conosciute dappertutto, questo grazie alla qualità del cashmire utilizzato e al pregio della fattura di ogni suo prodotto. Ora con l'incontro tra Ama Pure e Simone Fugazzotto si arriva a un punto in cui questi prodotti diventano delle vere e proprie opere d'arte. Su ogni stola e sciarpa della collezione c'è una delle sue opere, e indossarle significa davvero entrare a far parte del mondo dell'artista. Con questi capi unici e a tiratura limitata si potrà fare sfoggio di pezzi strabilianti, con colori e tessuti unici nel loro genere.

Alcuni capi della collezione

La collezione "Capsule di lusso" racchiude moltissimi capi diversi tra loro, dalle sciarpe fino ad arrivare ai poncho. Troviamo infatti il poncho "Mohammed Alì", qui si può ammirare una scimmia con i guantoni da un lato mentre dall'altro la stessa scimmia nasconde dei fiori e rappresenta la fragilità dell'essere umano.

 

C'è anche la stola rettangolare "Cubo di Rubik", qui viene rappresentata la fragilità dei rapporti come amicizia e amore. Le due scimmie intente nel baciarsi nascondono dietro di esse delle bombolette di vernice il che sta a significare che hanno dovuto dipingere una facciata del cubo affinché il loro rapporto potesse funzionare. Insomma, una serie che nasconde della creatività geniale oltre che un'alta qualità.