Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2021 - Aggiornato alle 16:15
News
  • 18:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:30 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
  • 11:45 | Milan, Diaz negativo al Covid torna a disposizione di Pioli
  • 11:15 | Anche Brahim Diaz è negativo al Covid-19
  • 10:55 | La Supercoppa italiana dovrebbe giocarsi in Italia
  • 10:34 | Mattarella: “Garantire ai giovani una prospettiva di vita”
  • 10:11 | Le violente alluvioni in Sicilia e Calabria
  • 10:04 | ATP Vienna, Berrettini vince all’esordio e vola alle ATP Finals
  • 09:54 | Il programma della decima giornata di campionato
Cappotti autunno: quali forme prediligere Autunno - Credit: Pexels
MODA 16 settembre 2021

Cappotti autunno: quali forme prediligere

di Melissa Viri

Il cappotto è un capo di abbigliamento irrinunciabile in inverno e in autunno, si tratta di un accessorio must have e sceglierlo bene è importante

Ecco qualche consiglio per avere il cappotto perfetto in autunno.

Il cappotto per tutte

Il cappotto è un capo iconico e facile da abbinare a qualunque outfit, può essere utilizzato per andare in ufficio, ma anche abbinato a un look casual per un'uscita pomeridiana, proprio per questo è bene averne sempre uno nell'armadio in quanto può essere considerato il classico salva look.

 

Si possono trovare tanti modelli diversi che cambiano per taglio, lunghezza, tessuti e colori utilizzati.

Per l'autunno 2021 non c'è un taglio unico di tendenza e questa sicuramente è una fortuna, ad esempio Valentino propone il cappotto lungo, mentre Dolce & Gabbana quello a metà gamba,

 

Elisabetta Franchi invece propone il cappotto modello uovo, in lana con i colori pastello. Questo vuol dire che ogni donna può scegliere in base ai gusti personali e alla sua forma fisica.

Attenzione al taglio scelto

Il cappotto che più di tutti esalta un fisico regolare e armonico è sicuramente quello avvitato perché riesce a esaltare il punto vista stretto, il seno e i fianchi.

 

Qualche problema in più può esservi per chi ha un fisico poco regolare, ad esempio con una parte superiore piccola e fianchi larghi, il classico fisico a pera. In questo caso la soluzione migliore, sbarazzina quanto basta è il cappotto svasato nella parte inferiore e con cintura in vita, da scegliere solo se questa è stretta, mentre in caso di pancia, la soluzione ideale è un cappotto svasato ma che scende morbido. In questo caso per chi ha il seno particolarmente piccolo si può optare per un modello doppio petto.

 

Un'alternativa per chi ha un fisico "squadrato" è il cappotto a uovo, questo ha la classica forma dell'uovo e di conseguenza va a costruire le curve che mancano e nasconde qualche difetto fisico. Proprio per questo il modello è perfetto anche per chi ha il fisico a triangolo capovolto.

Come scegliere la lunghezza del cappotto

Molto importante è scegliere con attenzione anche la lunghezza del cappotto, infatti per chi ha un fisico piccolo ed è particolarmente bassa, la soluzione migliore è il cappotto con lunghezza a metà gamba.

 

In questo modo è possibile mimetizzare meglio l'altezza, un classico che può andare bene è il cappotto bon ton anni Cinquanta. I cappotti lunghi fino alla caviglia dovrebbero essere utilizzati dalle persone alte.

 

Per chi ha qualche chilo in più il consiglio è di non scegliere pellicce e pellicciotti vari perché tendono a ingrossare ulteriormente. Chi ha le spalle larghe deve invece evitare i modelli con spalline e scegliere invece quelli con le spalle leggermente cadenti sulle braccia.

Vivere Green
Come fare...

Leggi tutto su Donna