TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  Come portare i tacchi a 60 anni: idee e consigli
Come portare i tacchi a 60 anni: idee e consigli

Tacchi- Credit: Pexels

MODA22 aprile 2020

Come portare i tacchi a 60 anni: idee e consigli

di Melissa Viri

Quando non possiamo fare a meno dei tacchi

Se qualcuno pensa che dopo i 60 anni non sia più opportuno portare i tacchi, si sbaglia di grosso. Non c'è nessun motivo per cui si debba abbandonare le cose o il look che ci fa stare bene e a cui siamo abituate. Se i tacchi fanno parte da sempre della nostra vita, si può continuare a portarli senza alcun problema basta saperlo fare nel modo giusto.

 

Ecco alcuni consigli da cui prendere spunto.

Come portare i tacchi a 60 anni: misura e comodità

I tacchi si possono portare ad ogni età, a 60 anni si scelgono tipologie più larghe e comode ma sempre glamour. L'altezza non deve essere necessariamente eccessiva.

 

Si può scegliere un look come quello indossato dalla stilosa Ines de la Fressange che spesso sceglie scarpe senza tacco ma non disdegna le scarpe con tacco optando per quelli più confortevoli e che offrono una maggiore stabilità nella camminata.

Come indossare i tacchi a 60 anni: accessori che donano fascino

Ci sono molte donne anche over 60 che sono abituate ad indossare i tacchi alti in ogni occasione, sia perché si addicono al loro look abituale sia per motivi professionali. In alcuni casi invece si tratta semplicemente di un vezzo a cui nessuna vuole rinunciare anche perché il tacco fa sentire più belle e spesso è anche comodo. La scelta della tipologia deve essere fatta pensando alla portabilità delle calzature oltre che alla bellezza del tacco che, disponibile in diverse forme, offre una grande varietà di abbinamenti con i diversi outfit.

Come scegliere i tacchi a 60 anni: oltre gli stiletti

Il consiglio che più di tutti aiuta nella scelta è solamente di cercare quelli che più si adattano alla propria persona e al proprio stile. Le scarpe devono essere comode per farci sentire a proprio agio senza soffrire di dolori indicibili rovinando la giornata o la serata e costringendoci a interromperla o, nel migliore dei casi, a restare sedute per tutto il tempo.

 

Tra le varie opzioni vi sono le classiche décolleté ma anche stivaletti con plateau che aiutano a trovare la giusta postura, la zeppa che è più adatta nella stagione estiva oppure le suole cargo comode e stabili anche per lunghe camminate. Si tratta di diversi modi di portare i tacchi dando slancio alla figura, ogni donna deve trovare il tipo di tacco che più si adatta al proprio fisico e al proprio stile al di là dell'età anagrafica che non deve mai essere mai un motivo di rinuncia ad un vezzo femminile come i tacchi.