• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2022 - Aggiornato alle 18:40
News
  • 18:38 | L'Italia è seconda per morti e casi settimanali in Europa
  • 18:15 | La variante Deltacron non è mai esistita
  • 17:40 | Russia, mandato di arresto per il fratello di Navalny
  • 17:13 | I decessi da Covid sul lavoro da inizio pandemia
  • 16:51 | Presto diremo addio al sistema a colori delle regioni
  • 16:24 | In arrivo a Milano la mostra di Henri Cartier-Bresson
  • 16:08 | Quirinale, terza fumata nera: 125 voti a Mattarella, 114 Crosetto
  • 15:01 | Mancini: 'Balotelli carta della disperazione? Può darci una mano'
  • 13:55 | Il Napoli chiede al PSG uno tra Paredes e Wijnaldum
  • 13:00 | L’Atalanta pensa a Lazzari come sostituto di Gosens
  • 11:33 | La Lazio vicina a Casale
  • 11:26 | Australian Open, Sinner perde ai quarti con un grande Tsitsipas
  • 11:10 | Economia mondiale: perché il Fmi ha ridotto le previsioni di crescita
  • 11:03 | Il giovane Thiaw per la difesa del Milan
  • 10:44 | L’arrivo di Vlahovic rivoluziona l’attacco della Juventus
  • 10:40 | Pfizer-BioNTech inizia i test del vaccino anti-Omicron
  • 10:37 | L’allentamento delle restrizioni in Olanda
  • 10:00 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 08:28 | Michela Moioli sarà portabandiera all’Olimpiade invernale
  • 07:00 | Il Quirinale, l'Ucraina, il virus e le altre notizie in prima pagina
Come prendersi cura del cuoio capelluto Ragazza che massaggia il cuoio capelluto - Credit: iStock
MODA 26 novembre 2021

Come prendersi cura del cuoio capelluto

di Melissa Viri

La salute dei capelli e del cuoio capelluto: scopriamo come prendercene cura al meglio

È inutile dire quanto sia importante prendersi cura del proprio cuoio capelluto per scongiurare l'insorgere di malattie o problemi seri (come forfora, capelli fragili, ecc.).

Devi però sapere che lo stress e il nervosismo di tutti i giorni non sono di certo degli ottimi alleati per la salute dei tuoi capelli. Per tale motivo, vogliamo darti alcuni suggerimenti utili per salvaguardare il tuo cuoi capelluto, anche nel caso in cui tu non abbia problemi in tal senso perché, come ben saprai, prevenire è meglio che curare.

La pulizia è la cosa più importante

Lo sappiamo, può sembrare banale, eppure la testa è una delle zone del corpo nella quale possono accumularsi molte impurità. Questo è un pericolo per i pori che, se "soffocati", finiscono di conseguenza per intaccare la salute dei follicoli.

;

Risultato? Capelli deboli e che si spezzano facilmente. Attenzione però, questo non significa che devi lavare i capelli ogni giorno perché anche questo potrebbe danneggiarli. Occorre dunque trovare un equilibrio. Gli esperti consigliano di lavarli non più di una volta ogni due giorni e, se possibile, con prodotti naturali.

Altri metodi per prendersi cura del cuoio capelluto: massaggi e maschere

I massaggi al cuoio capelluto non hanno solo una funzione rilassante (che comunque non può che farti bene), ma, migliorando la circolazione del sangue, favoriscono la produzione di ossigeno alla pelle. In tal caso, l'ideale sarebbe quello di fare un massaggio ogni due giorni per godere dei massimi benefici derivanti da questa pratica.

;

Allo stesso modo, le maschere per capelli, ti consentiranno di salvaguardare e proteggere la cute, sempre a patto che esse siano costituite da elementi naturali. È possibile farle anche in casa, attraverso una miscela composta da yogurt e miele d'api che dovrai spalmare in testa e lasciar agire per circa un quarto d'ora. Dopodiché, non dovrai far altro che risciaquare i capelli con acqua tiepida.

Anche l'alimentazione fa la sua parte

Se creme, shampoo e maschere svolgono una funzione importante per il cuoio capelluto, immagina quanto può fare l'alimentazione per tenere idratat la pelle. Una dieta ricca di vitamine, specie quelle di frutta, verdura e legumi. Tra gli altri alimenti che gli esperti consigliano caldamente di assumere, inoltre, troviamo il salmone, il latte, l'olio d'oliva e le carote.

Vivere Green
Come fare...

Leggi tutto su Donna