TimGate
header.weather.state

Oggi 25 maggio 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  Come scegliere il colore dei capelli
Come scegliere il colore dei capelli

Ragazza bionda- Credit: iStock

MODA21 gennaio 2022

Come scegliere il colore dei capelli

di Melissa Viri

Scegliere il giusto colore di capelli: come fare? Ecco tutti i consigli per fare la scelta corretta

I capelli rappresentano senza dubbio una delle parti del corpo più importanti per una persona, perché incorniciano il viso e mettono in risalto i punti di forza nascondendo invece i piccoli difetti. Oltre alla consistenza e al tipo di capelli è opportuno fare attenzione anche al colore: quest'ultimo infatti è fondamentale poiché, a seconda di come viene scelto, può illuminare il viso ed esaltarlo al meglio. Proprio per questa ragione è necessario imparare a individuare il colore di capelli più adatto per il proprio viso.

Consigli utili per individuare il giusto colore di capelli

Per scegliere il colore di capelli più giusto bisogna innanzitutto tenere in considerazione il proprio incarnato. Chi ha una pelle molto chiara dovrebbe prediligere tonalità calde, con prevalenza di sfumature ramate o color miele. Al contrario, chi ha una pelle olivastra dovrebbe puntare su colorazioni scure evitando contrasti ramati. Se invece l'incarnato è spento e necessita di luminosità e si hanno occhiaie piuttosto evidenti, è consigliabile optare per tutte le colorazioni che virano al castano.

Quali sono gli elementi adatti per scegliere bene il colore dei capelli

Per non sbagliare colore di capelli è necessario non solo valutare il tono del proprio incarnato ma anche tenere in considerazione il colore degli occhi. Anche questi ultimi infatti sono fondamentali per stabilire la tonalità che dona maggiormente al proprio volto. Generalmente chi ha gli occhi chiari (azzurri, verdi o grigi) dovrà puntare su nuance che virano al perlaceo, mentre se gli occhi sono verdi ma hanno delle pagliuzze color oro è bene optare per colori come miele, caramello oppure grano. Le donne che invece hanno gli occhi castani o marroni possono scegliere sfumature che non contrastino con lo sfondo del proprio iridi. Infine con gli occhi neri si possono scegliere sfumature moka.

Accorgimenti da non dimenticare nella scelta del colore di capelli

Generalmente si tende a pensare che il viso debba essere illuminato con colorazioni di capelli molto chiare. In realtà non è sempre così: ci sono infatti tantissimi volti che possono trovare la propria luce utilizzando toni freddi e scuri. In questo caso infatti l'idea è quella di creare un contrasto molto intenso con gli occhi, che faccia risaltare bene tutto il viso senza appiattire i volumi.

 

In collaborazione con Unadonna