Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 15 maggio 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 23:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 00:49 | Il regista di "Parasite" dirigerà un lungometraggio animato
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: la Virtus soffre ma batte Treviso 88-83 in gara 2
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: Brindisi demolisce Trieste 86-54 in gara 2
  • 21:55 | Basket, playoff Serie A: l’Olimpia Milano piega Trento 93-79 in gara 2
  • 20:34 | Basket, playoff Serie A: Venezia ribalta Sassari e vince 83-78 gara 2
  • 18:40 | Giro d’Italia, Caleb Ewan fa il bis: sua la settima tappa
  • 18:23 | Italia: stop alla quarantena per chi arriva dall’Ue
  • 18:20 | Israele continua il bombardamento di Gaza
  • 18:16 | Le canzoni del disco di debutto di Sangiovanni (e una sorpresa)
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 182 morti
  • 18:00 | Cindy Crawford: 55 anni di pura bellezza
  • 16:56 | MotoGP 2021, Francia: Zarco svetta nelle libere del venerdì a Le Mans
  • 16:55 | I protagonisti di "Supermercati che Passione", i video che spopolano su YouTube
  • 16:30 | Crollo delle nascite in Italia: 'Non ci sono i presupposti per fare figli'
  • 16:15 | Si è dimesso il segretario che accusò Meghan Markle di bullismo
  • 16:15 | Cena per famiglie: idee e menu per una serata insieme
  • 16:11 | "Electric", la nuova canzone di Katy Perry è un omaggio ai Pokémon
  • 15:36 | Dardust, ecco le date del tour "Storm and Drugs Live"
  • 15:35 | Vaccini anti-Covid: il nuovo record della Germania
Fard: alcuni consigli per il trucco Applicare il fard - Credit: Pexels
MODA 14 aprile 2021

Fard: alcuni consigli per il trucco

di Melissa Viri

5 consigli per applicarlo senza errori

Scegliere il colore giusto

Il colore del fard non deve mai essere scelto a caso ma adattato al tono della pelle.

Una carnagione olivastra ha bisogno di un blush sui toni del rosa scuro e del marrone mentre una pelle chiara viene messa in risalto dai colori freddi come, ad esempio, il rosa pallido.

 

E la pelle media? In questo caso è necessario orientarsi verso toni caldi come l’arancione, il rosa scuro o il rosso mattone.

La formulazione

Il fard può avere numerose texture, dalle innovative formule liquide alle compatte passando attraverso le classiche proposte in polvere. Anche in questo caso è fondamentale scegliere in base al tipo di pelle, il rischio infatti è quello di stendere un prodotto che invece di esaltare i nostri punti di forza finisce per evidenziare le piccole rughe e le imperfezioni dell'epidermide.

 

Chi ha la pelle secca deve orientare la sua scelta verso prodotti in crema o liquidi, capaci non solo di idratare e lenire ma anche di regalare un aspetto radioso.

 

Per la pelle grassa invece le formulazioni in polvere sono le più indicate. Un prodotto in crema potrebbe evidenziare le zone di lucido, accentuando il problema.

Il pennello


In fibre naturali o sintetiche, il pennello per il blush è l'accessorio make up che non deve mai mancare nel nostro beauty case perché permette di stendere a regola d'arte il prodotto, senza macchie o antiestetiche sbavature. I pennelli però non sono tutti uguali.

 

I modelli piccoli e con le setole fitte sono indicati per la sera e per tutte le occasioni in cui si ha bisogno di un trucco importante. Per il make up quotidiano invece il consiglio è quello di utilizzare un pennello di dimensioni medie perché permette di creare una leggera ombreggiatura che regala un aspetto super naturale.

La zona

Il problema del fard è che non sappiamo mai dove applicarlo. In realtà capire qual è la zona giusta per stenderlo a regola d'arte è molto semplice, basta sorridere! Questo semplice movimento dei muscoli del viso evidenzia gli zigomi ed è proprio lì che dobbiamo applicare il blush.

Come stenderlo

Avete presente i pomelli rossi sulle guance di Heidi, la bambina protagonista del fortunato cartone animato? Bene, quello è l'effetto che dobbiamo assolutamente evitare quando ci trucchiamo.

 

La parola d'ordine quindi è mettere poco fard per volta e sfumare il più possibile con piccoli movimenti circolari verso le tempie e le orecchie.

Vivere Green
Come fare...

Leggi tutto su Donna