TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  La collezione Pre-Fall 2020 di Salvatore Ferragamo
La collezione Pre-Fall 2020 di Salvatore Ferragamo

Uno dei brand italiani più famosi al mondo- Credit: Account Instagram @ferragamo

MODA11 febbraio 2020

La collezione Pre-Fall 2020 di Salvatore Ferragamo

di Melissa Viri

Una collezione in cui l’eleganza si fonde con la leggerezza, scopritela qui.

La maison italiana della moda ha fatto centro anche con l’ultima collezione presentata, la Pre-Fall 2020, nella quale Paul Andrew ha creato un equilibrio perfetto tra la tradizione italiana e l’innovazione, portando in passerella un connubio perfetto tra la leggerezza e l’eleganza. Una collezione che sarà disponibile per la vendita dal prossimo mese di maggio.

Proprio per questo la nuova collezione è caratterizzata dalla presenza di colori caldi e di atmosfere estive, come ha spiegato lo stesso stilista. Il brand ha effettuato delle scelte che sono all’insegna di una estate lunga ed all’insegna del “piacere”.

Lo stilista ha tratto ispirazione anche dalle locandine in stile Art Decò che rappresentano la Sicilia ed ha dichiarato “Adoro quei luoghi e la sensazione di calore sulla tua pelle”.

I dettagli della collezione

Guardando ai dettagli dei capi che compongono la collezione della maison Salvatore Ferragamo si nota il riferimento molto deciso verso la cultura del nostro Paese ed i suoi colori, oltre che un caleidoscopio di personalità e di creatività.

Lo stilista ha dichiarato anche questa collezione è nata dal suo apprezzamento per la nostra cultura, considerandone le sue moltissime espressioni. L’Italia, secondo Andrew, è una eccezionale fonte di ispirazione per uno stilista, perché offre qualcosa di nuovo in ogni occasione.

I colori dei tessuti, lo stile dei capi, le silhouette e le texture, sono state combinate in modo sapiente da parte di Andrew in modo da ottenere dei contrasti che si completano tra di loro. Puntando sulla semplice formalità e sulla eleganza intramontabile dello stile classico-causal, lo stilista ha messo in risalto in modo evidente il fascino italiano.

Le linee sartoriali molto “formali” dei vari capi e le sagome snelle sono attenuate dalla caratteristica morbidezza dei tessuti impiegati, con l’informalità dello sportswear che viene invece accentuata dai materiali ricercati e dai vari tipi di stampa.

Un giusto equilibrio è anche quello che Paul Andrew ha trovato tra i capi maschili e quelli femminili, che compongono la collezione grazie ad un approccio stilistico molto semplice con le varie forme che in molti casi si sovrappongono. Nello stesso tempo le tecniche artigianali, i tessuti fluidi e i dettagli scultorei formano un intreccio in linea con la tradizione della maison italiana.

Nella collezione sono molteplici le scelte disponibili, come i patchwork in montone che mostrano un delicato taglio sartoriale, così come quelli in pelle. Le moderne proposte in stile casual si alternano con capi più formali ed abiti glamour adatti per essere indossati sia di sera che di giorno.

Il mix che ne deriva è perfettamente coerente con la visione dello stilista. A completare la collezione le calzature che presentano i nuovi modelli della linea “Viva”, con l’abbinamento anche con una borsetta.