TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 00:00

 /    /    /  Maschera viso notte: come scegliere quella giusta per la propria pelle
Maschera viso notte: come scegliere quella giusta per la propria pelle

Una ragazza che si mette una maschera viso- Credit: Pexels

MODA20 maggio 2022

Maschera viso notte: come scegliere quella giusta per la propria pelle

di Melissa Viri

Nella beauty routine non può mancare una maschera viso notte. Scopriamo tutte le alternative presenti

La notte la pelle lavora per correggere e minimizzare tutti i danni generati dai fattori ambientali durante le ore diurne. Per accelerare la rigenerazione del derma, ridurre le cause dell'invecchiamento e il rilassamento cutaneo è utile affidarsi all'azione di una buona maschera viso.

Maschere viso notte: a cosa servono e perché introdurle nella beauty routine

Ricche di sostanze nutritive, le maschere viso notte o altrimenti note come sleeping mask sono le migliori alleate contro la perdita di tonicità e il rilassamento cutaneo. Inserire questi prodotti nella beauty routine serale equivale a utilizzare un booster di idratazione o un purificante contro le imperfezioni della pelle.

 

Basterà applicare la maschera prima di andare a dormire seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e dormirci su per 7-8 ore di fila. Il risultato? Al mattino, il viso apparirà più tonico, idratato e luminoso. Inoltre, le gradevoli profumazioni di queste overnight mask sono studiate per conciliare il rilassamento e quindi favorire il sonno.

Come scegliere le maschere viso notte?

Come accade per le creme idratanti, anche le maschere viso notte vanno selezionate in base alla esigenze personali. Pertanto, per le pelli secche e poco idratate è bene optare per una overnight mask dalla consistenza cremosa, arricchita con acidi grassi Omega 3 e 6, nocciolo di albicocca, olio di avocado e acqua di ghiacciaio svizzero.

  • Per una cute delicata soggetta ad arrossamenti non c'è nulla di meglio di una maschera viso notte con estratto di rose e acido ialuronico che contribuiscono a lenire, idratare e rimpolpare la pelle mentre si dorme.
  • Per pelli non più giovani sono consigliate le sleeping mask con estratti di Alga Scura che contribuiscono a rimpolpare il viso, ad idratare in profondità e a fornire un'energia tutta nuova.
  • Per i sostenitori dei prodotti 100% naturali, esistono delle formulazioni vegane e dalla texture leggera che idratano, levigano, energizzano e regalano una straordinaria luminosità.
  • Per pelli miste o grasse è utile optare per delle maschere viso notte idratanti e nutritive ma senza risultare aggressive. Un viso con evidenti segni del tempo, andrebbe coccolato con prodotti arricchiti con un'alta concentrazione di vitamina C e melograno che contribuiscono a ridurre le macchie sulla pelle, appianare le rughe, stimolare il rinnovamento cellulare.

Al mattino, la pelle che è normalmente disidratata diventerà molto più luminosa. Per le pelli opache ottima la maschera coreana con latte d'asina.