Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 dicembre 2021 - Aggiornato alle 16:00
News
  • 15:00 | L'università italiana ha ancora pochi iscritti e pochi laureati
  • 13:05 | Per Brusaferro l'epidemia è in espansione in Italia
  • 12:30 | Patrick Zaki sarà scarcerato ma non è stato assolto
  • 12:18 | Covid: la situazione peggiora in Calabria e Lombardia
  • 12:03 | La prossima pandemia potrebbe essere peggiore di questa
  • 11:28 | ATP CUP: Italia sorteggiata con Russia, Austria e Australia
  • 11:07 | La Roma su Tolisso per il centrocampo
  • 10:55 | La situazione nella parte destra della classifica
  • 10:41 | Sulle terze dosi abbiamo accelerato ma siamo in ritardo
  • 10:21 | Vaccino obbligatorio per i dipendenti privati di New York
  • 10:08 | Il Milan sogna l’impresa contro il Liverpool
  • 10:00 | Il mercato dei libri festeggia un buon anno di vendite
  • 09:53 | Costacurta spinge il Milan verso l’impresa Champions
  • 09:15 | Cresce la tensione tra Verstappen ed Hamilton
  • 07:27 | L’Inter a caccia del primo posto nel girone di Champions
  • 22:53 | Cagliari-Torino 1-1, il Toro scappa, i sardi lo agguantano
  • 21:22 | Serie A, Empoli-Udinese 3-1, toscani a segno in rimonta
  • 20:52 | I tesori di Pompei: la Casa degli Amorini Dorati
  • 18:24 | Gli infortuni di Correa e Leao
  • 17:00 | Covid, i dati del 6 dicembre: tasso di positività al 3,1%
Quale tessuto preferire per non soffrire il caldo Soffrire il caldo - Credit: iStock
MODA 5 luglio 2020

Quale tessuto preferire per non soffrire il caldo

di Melissa Viri

Rimedi per non soffrire il caldo

Quando l'afa e il caldo torrido arrivano, per combatterli bisogna agire su più fronti, partire dall'abbigliamento è la soluzione migliore.

Non tutti i tessuti riescono ad isolare bene il corpo proteggendolo dal caldo e favorendo la traspirazione, perciò bisogna preferire quelli naturali come cotone, lino e seta possibilmente declinati in nuances neutre. La scelta dell'abito perfetto spesso è molto più difficile del previsto perché non sempre i tessuti leggeri sono freschi e alcune volte mettono in evidenza le macchie di sudore e l'effetto come sappiamo è particolarmente anti-estetico.

Tessuti naturali per l'estate

La scelta del tessuto dunque è molto interessante, ecco perché oltre al materiale bisogna anche che il design dell'abito sia adeguato. Evitare i vestiti aderenti e particolarmente elaborati che stressano solamente e non lasciano traspirare l'aria. Il miglior tessuto per l'estate è la seta, soprattutto durante le calde serate estive è perfetto per stare freschi ma essere alla moda. La seta inoltre pur essendo un materiale molto delicato, è resistente e si usura passati molti anni, i capi in seta sono dunque un investimento molto valido e fruttuoso considerando anche la bellezza del genere.

L'abbinamento tessuto colore

Per rimanere freschi oltre alle fibre naturali anche la scelta del colore è importante, tessuti come il cotone o la canapa, devono essere declinati in tonalità neutre come panna, crema, bianco, queste infatti attirano meno i raggi solari e dunque il calore. Evitare i colori come blu e nero è importantissimo, d'estate la parola colore è la chiave per affrontare al meglio il caldo torrido.

Evitare tessuto sintetici

I tessuti come il poliestere sono assolutamente da evitare d'estate in quanto trattengono il calore e fanno sudare, questo genere di tessuto può essere consigliato d'inverno anche se, non tutti lo sopportano considerando il fastidio che potrebbe dare sulla pelle. Per scegliere dei bei capi in cotone basta optare per design morbidi e non fascianti, con trasparenze fatte in pizzo e interessanti dal punto di vista del design, questo, può fare la differenza. Per quanto riguarda i pantaloni assolutamente da evitare i jeans skinny che causano fastidio, meglio un paio di pantaloni in cotone elasticizzato, perfetti l'estate torrida perché belli freschi e larghi.

Vivere Green
Come fare...

Leggi tutto su Donna