TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 13:34

 /    /    /  iStock
Righe e come abbinarle: idee di look

- Credit: Righe e come abbinarle

MODA17 maggio 2020

Righe e come abbinarle: idee di look

di Melissa Viri

Consigli per non sbagliare

La moda è una questione di proporzioni e di misure. In base e questa definizione è bene sempre saper esagerare ma, non dimenticare mai, che i limiti esistono e vanno rispettati.

 

Con l’arrivo della primavera tornano anche gli outfit che prevedono le righe. Queste, se ben utilizzate, possono dare molte soddisfazioni in termini di look. Utilizzarle non è difficile ma basta solo un po’ di creatività e, ovviamente, buon gusto.

 

Le righe sono adatte per il giorno, per il mare, per la sera. Vediamo, quindi, come abbinare le righe senza tralasciare, ovviamente, il buon gusto e lo stile.

Quali righe scegliere?

C’è da dire che più la riga è larga e più il nostro fisico sembrerà "dilatato". Per far sì che il risultato sia perfetto è bene posizionare il capo che si desidera sulla parte del corpo da evidenziare. Tenendo d’occhio l’effetto visivo potrai valutare se questo è il capo giusto per te.

 

Se, ad esempio, l’idea è quella di allungare le gambe, è bene orientarsi verso una riga sottile con un bel contrasto. Per sottolineare il decolletè, invece, una blusa con righe larghe e orizzontali è una buona scelta. Sono molte le case di moda che puntano sulle righe, grandi, piccole, queste sono sempre presenti in ogni collezione.

Come si abbinano le righe?

Le righe funzionano anche in contrasto ma è bene sempre saper dosare il tutto. Se scegliamo una maglia con righe orizzontali, la si può abbinare con una gonna o un pantalone con righe verticali. Attenzione, però, ai colori.

 

Quando si hanno dei dubbi sulle tonalità puntare sul classico significa non sbagliare mai. Le righe bianche e nere, quindi, sono un vero e proprio passepartout per ogni occasione. Il colore, però, è concesso anche se, a questo punto, il netto contrasto fa la sua figura. Va bene, ad esempio, un fucsia o un rosso acceso.

Outfit a righe: come non sbagliare

L'outfit a righe è una scelta evergreen ma di stile. Questa, infatti, non sarà mai fuori moda e si basa sui fondamentali dell'abbigliamento. Se, ad esempio, prendiamo semplice camicia a righe in stile ominile, se viene ben abbinata, può creare un outfit da urlo. Questa può andare su un semplice jeans, un pantalone beige o kaki. Il risultato, siamo sicuri, sarà davvero sorprendente.

 

Le righe sono adatte anche per alcuni outfit eleganti, attenzione, però, evitare di esagerare con la quantità. Come abbiamo già detto, troppe righe su un solo corpo possono diventare esagerate e creare un effetto poco piacevole da guardare.