TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 14:17

 /    /    /  Righe orizzontali? No, allargano la figura
Righe orizzontali? No, allargano la figura

Maglietta a righe orizzontali- Credit: iStock

MODA31 marzo 2021

Righe orizzontali? No, allargano la figura

di Melissa Viri

Vediamo insieme perché è meglio non indossare abiti o magliette con ;righe orizzontali

Quando si avvicina il periodo primaverile, tutte le donne amano sfoggiare abiti dai colori accesi e fantasie vistose che ricordano la bellezza del sole e regalano un tocco di brio e allegria all'outfit. Tuttavia, alcune fantasie andrebbero evitate, indipendentemente dalla propria forma fisica.

Perché è meglio non indossare le righe orizzontali

Gli abiti con le righe orizzontali tendono ad allargare la figura e quindi sarebbe meglio non indossare vestiti di questa fantasia se si vuole apparire più magre.

 

Le righe orizzontali che andrebbero proprio evitate sono quelle di grandi dimensioni: indossare un vestito o una maglia che presenta quattro o cinque grosse righe alternate tra loro tende ad allargare la figura, mentre le righe molto fitte tra loro non hanno lo stesso effetto.

 

Le maglie a blocchi di righe (per esempio solo tre) non allargano la figura ma mettono in evidenza alcuni punti del corpo. Per evitare di esaltare i difetti, meglio provare la maglia prima di acquistarla e sceglierne una che nasconda il difetto (ad esempio una pancia pronunciata) e metta in evidenza il pregio (come un bel décolleté).

I tessuti delle righe orizzontali

Un altro aspetto da considerare riguarda il tessuto degli abiti a righe orizzontali. Quelli elasticizzati, per esempio, tendono a deformare la riga e quindi vanno evitati se si hanno delle forme generose.

 

Tessuti come la seta o il lino, invece, non aderendo al corpo non inficiano molto sulla silhouette.

 

La lana, così come il cotone, andrebbe scelta a righe solo per casacche oppure blazer da indossare slacciati mentre, per nascondere un fondoschiena abbondante, evitare sempre i pantaloni o le gonne a righe orizzontali, indipendentemente dal tessuto.

Come vestirsi se si amano le righe orizzontali

Le donne che amano le fantasie a righe orizzontali non devono rinunciare a questa fantasia solo perché ingrossa ma è importante che considerino bene grandezze e tessuti.

 

Gli abiti in seta, chiffon, lino e cotone non elasticizzato, possono essere la soluzione ideale da scegliere per una fantasia a righe; i tessuti scivolano sul corpo e non fasciano i punti critici.

 

Per quanto riguarda le grandezze, optare sempre per forme abbondanti per abiti e vestiti che danno un aspetto brioso ma non allargano.