TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Scandi waves: come realizzare onde perfette
Scandi waves: come realizzare onde perfette

Una ragazza con una treccia laterale- Credit: Pexels

MODA05 agosto 2022

Scandi waves: come realizzare onde perfette

di Melissa Viri

Onde sui capelli, come ottenerle?

In estate non sai come acconciare i tuoi capelli perché tutte le pettinature ti sembrano banali e troppo formali? In questo caso prova ad applicare i consigli che troverai nel proseguo dell'articolo dove si parla di scandi waves: come realizzare onde perfette in perfetto stile scandinavo.

Scandi waves, come realizzare onde perfette: operazioni preliminari

Prima di parlare delle tecniche per realizzare le onde scandi wafes devi idratare al meglio i tuoi capelli. Soprattutto nel periodo estivo la chioma tende a seccarsi molto per via dei raggi solari e del sale dell'acqua di mare. Se vai in piscina proteggi sempre i tuoi capelli con una cuffia e cerca di immergerti il meno possibile per evitare i danni del cloro.

 

Lava bene i capelli con uno shampoo delicato, non dimenticare mai il balsamo e una volta alla settimana coccola la chioma con una maschera protettiva, rinforzante e idratante.

La piastra per creare le scandi wafes

In commercio esistono delle piastre pensate per creare delle scandi wafes perfette. La piastra è infatti dotata di tre ferri che, passando sulla chioma, la rendono mossa e perfetta. Prima di passare la piastra asciuga molto bene i capelli (puoi anche asciugarli al sole ma devono essere asciutti alla perfezione) e inizia a dare forma alle ciocche passando la piastra per sezioni partendo cinque centimetri più in basso rispetto alla cute.

 

Se non possiedi l'apposita piastra puoi cercare di creare le scandi wafes con il ferro per capelli.

Scandi wafes con le trecce

Per danneggiare la cute il meno possibile è bene non usare la piastra ma stai tranquilla perché potrai realizzare delle scandi wafes perfette anche senza l'utilizzo di questo strumento, devi solo avere un po' di pazienza.

 

Le trecce sono perfette per creare delle onde sulla chioma e per le scandi wafes devi procedere lavando per prima cosa i capelli. Asciuga le radici (in questo modo avranno una tendenza al crespo minore) ma non le lunghezze e dividi la testa a sezioni. Inizia con il dividere in due la chioma, una parte superiore e una inferiore, ferma la parte superiore con una pinza e inizia a realizzare tante trecce dividendo in ciocche la sezione inferiore (ricorda che più piccole saranno le ciocche e più strette saranno le onde).

 

Procedi nello stesso modo anche per la parte superiore. Lascia le trecce in posa fino a che non si asciughino del tutto e scioglile.