Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 01 dicembre 2020 - Aggiornato alle 11:35
Live
  • 11:08 | La deroga per non lasciare gli anziani soli
  • 10:53 | Presto il processo per la morte di Giulio Regeni
  • 10:51 | Inter svegliata da tifosi del Gladbach: fuochi alle 4 del mattino
  • 10:39 | Morto Arturo Diaconale, giornalista politico, portavoce Lazio
  • 10:39 | La prima volta di un arbitro donna in Champions League
  • 10:29 | Genoa e Torino in zona retrocessione
  • 10:26 | Loredana Errore celebra 10 anni di carriera con un nuovo disco
  • 10:05 | Operazione Risorgimento Digitale: "Cybersecurity"
  • 09:15 | Operazione Risorgimento Digitale: "E-commerce"
  • 09:00 | Cosa contiene il quarto decreto Ristori
  • 09:00 | Regali di Natale perfetti per i suoceri
  • 09:00 | Qual è il piatto più ordinato a domicilio?
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 1 dicembre
  • 22:10 | F1, il nipote di Fittipaldi guiderà la Haas di Grosjean
  • 21:51 | La Nazionale femminile in Danimarca sognando l’Europeo
  • 21:03 | Torino-Sampdoria 2-2, Meité riagguanta i blucerchiati
  • 20:50 | Fulminacci torna e racconta "Un fatto tuo personale"
  • 20:32 | TikTok e il divieto negli Usa: una saga senza fine
  • 19:49 | Google Foto, in arrivo i collage automatici
  • 19:40 | Jennifer Lopez è già pazza di "Selena", nuova serie Netflix
Stivali morbidi al polpaccio, a chi stanno bene? Stivali morbidi al polpaccio - Credit: iStock
MODA 22 ottobre 2020

Stivali morbidi al polpaccio, a chi stanno bene?

di Melissa Viri

Stivali al polpaccio: il must have dell'inverno

Gli stivali al polpaccio rappresentano senza dubbio una delle calzature più in voga della stagione invernale.

 

Si tratta infatti di scarpe molto comode perché mantengono i piedi al caldo ma allo stesso tempo sono anche alla moda.

Gli stivali al polpaccio inoltre sono decisamente versatili perché si abbinano a tantissimi outfit e si possono indossare in varie occasioni.

 

In commercio al giorno d'oggi ne esistono di tantissimi tipi diversi che variano a seconda del modello, del colore, del tipo di tacco e del materiale. Pertanto non è facile scegliere qual è quello che si addice maggiormente al proprio fisico.

A chi stanno bene gli stivali al polpaccio

Gli stivali al polpaccio possono essere indossati da chiunque, basta soltanto capire qual è il modello perfetto per la propria fisicità. Infatti è sbagliato pensare che chi a i polpacci abbastanza grandi non possa indossare questo tipo di calzature.

 

Per slanciare le gambe bisogna scegliere degli stivali con il tacco che regalano anche dei centimetri in più alle donne non molto alte. Inoltre in questi casi è preferibile optare per un paio di stivali con la punta per allungare otticamente la gamba.

Alcuni consigli per scegliere gli stivali al polpaccio

Chi non ha un polpaccio molto sottile ma non vuole rinunciare a un paio di stivali bassi perché decisamente più comodi dovrà scegliere quelli che hanno un gambale piuttosto ampio.

 

Bisogna dunque evitare stivali al polpaccio con un gambale molto stretto che non faranno altro che enfatizzare il proprio punto critico. Inoltre è preferibile scegliere una calzatura che dovrà avere lo stesso colore dei pantaloni o delle calze: in tal modo la figura apparirà più snella e armoniosa.

Come indossare gli stivali al polpaccio

Se invece si ha il problema opposto, ovvero gambe troppo sottili e magre, è preferibile optare per un paio di stivali al polpaccio che abbiano una vestibilità classica e che non siano troppo larghi.

 

Per dare volume alle gambe inoltre si possono scegliere dei modelli con applicazioni e decorazioni come pieghe e ricami. Bisogna fare anche attenzione ai materiali: gli stivali al polpaccio in pelle sono senz'altro di grande tendenza ma potrebbero essere piuttosto scomodi per chi ha polpacci molto grandi.

 

Al contrario è preferibile optare per stivali in camoscio, un materiale decisamente più morbido e comodo che accompagna la gamba e non stringe.

I più visti

Leggi tutto su Donna