Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 21 aprile 2021 - Aggiornato alle 11:37
Live
  • 12:38 | Coltivazione della soia e impatto ambientale, cosa dobbiamo sapere
  • 12:25 | Quali sono gli uccelli più rari?
  • 12:15 | La Cappella degli Scrovegni su Haltadefinizione
  • 12:14 | Setter irlandese: info e carattere di questa razza
  • 12:10 | Tutto su "Anna", la serie tv di Niccolò Ammaniti
  • 12:04 | 5 curiosità su Napoleone Bonaparte
  • 11:34 | Catherine Zeta-Jones e Michael Douglas festeggiano la figlia
  • 11:29 | Usa, condannato l'agente che uccise George Floyd
  • 11:18 | Il Borussia Dortmund vuole André Silva
  • 11:15 | Barbabietola al forno per un contorno light
  • 11:05 | L’ok dell’Ema al vaccino Johnson&Johnson
  • 10:49 | La vittoria della Fiorentina a Verona
  • 10:31 | Da maggio studenti in classe al 60 per cento
  • 10:03 | Facebook: ecco le Live Audio Room per sfidare con Clubhouse
  • 09:51 | Buon compleanno alla regina Elisabetta II
  • 09:08 | Gravina nel comitato esecutivo della Uefa
  • 08:59 | Arriva il primo Dlc di Wasteland 3
  • 08:37 | La Super League è già naufragata dopo due giorni
  • 08:26 | Parler nuovamente disponibile sull'App Store di Apple
  • 07:07 | Da Amazon nuovi investimenti per l'energia rinnovabile
Stivali track, le scarpe del momento Stivali track - Credit: Account Instagram @zara
MODA 5 marzo 2021

Stivali track, le scarpe del momento

di Melissa Viri

La moda degli stivali Track o Combat Boots

Gli stivali Track sono le scarpe del momento: la struttura è quella di un normale anfibio ma è la suola ampia in stile carro-armato ad attrarre così tanto.

 

In primis sono stati i Track di Prada a impazzare tra le fashion victim, seguiti a ruota da una serie di brand che hanno proposto la loro versione ma con l'immancabile suola enorme e frastagliata a fare da collante.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Prada (@prada)

Ma perché è diventato oggetto di culto in così poco tempo? In linea generale, lo stile military ha sempre avuto appassionati in tutto il modo, merito della comodità e dei modelli facilmente abbinabili alla linea di tutti i giorni.

 

Molti stivali Track, inoltre, uniscono una banda laterale elastica che permette un rapido uso di queste calzature, senza perdersi in lacci e fibbie.

Come abbinare gli stivali Track?

Qui viene il bello perché i Track stanno davvero bene con tutto, provare per credere!

 

Che sia un abitino romantico al ginocchio, un pantalone di pelle, un jeans slouchy o una gonna lunga, gli stivali permetteranno di sdrammatizzare il look e offrire una nota casual al tutto.

 

Vanno bene di giorno, di sera, per una sera in un locale o per andare all'università.

La struttura massiccia allontanerà acqua e freddo, offrendo la massima protezione durante l'inverno.

 

Per quanto riguarda i colori: sovrasta gli altri il classico nero perché è versatile con tanti outfit ma anche il bianco e il beige sono ricercati, specialmente perché in voga con i colori trendy di stagione.

 

Gli stivali Track sono disponibili corti o lunghi, con una serie di dettagli pronti a personalizzare l'accessorio e che possono incontrare le esigenze del soggetto che le indosserà.

I stivali Track più famosi

Zara propone due stivali Track simili ma che si differenziano nei piccoli dettagli: una versione semplice con suola track e bande elastiche laterali e una versione bassa con borchie piatte lungo i profili.

 

Entrambi sono gradevoli ma la seconda si distingue e aggiunge una nota caratteristica difficile da trovare in altri brand. Molto belli anche quelli di Stradivarius, con dettagli elasticizzati sui lati e fronte della scarpa, offrendo il massimo comfort alla calzata.

 

Infine, come dimenticare quelli Prada: lunghi, stringati e con mini contenitori rimovibili.

I più visti

Leggi tutto su Donna