TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 10:38

 /    /    /  Tagli corti delle star: i più belli da copiare
Tagli corti delle star: i più belli da copiare

Taglio corto- Credit: Pexels

MODA26 maggio 2022

Tagli corti delle star: i più belli da copiare

di Melissa Viri

Taglio corto, alcune ispirazioni. Leggi di più!

Dai mitici anni Trenta e Cinquanta, arriva senza mai passare di moda il taglio corto. Reso celebre da grandi personalità come Gina Lollobrigida, Sofia Loren e Anna Magnani, valorizzato da cotonature e in puro stile boyish, è molto amato per la sua straordinaria versatilità. Assolutamente femminili e sensuali, forse anche più di una chioma lunga, liscia e fluente, i tagli corti stanno appassionando le star dei giorni nostri. Michelle Williams, Isabella Rossellini, Claudia Pandolfi, Kristen Stewart nonché la mitica Sharon Stone sono vere esperte di haircut super cool, da cui prendere ispirazione. Quali sono i migliori da copiare?

I tagli corti delle star internazionali e italiane da imitare

Tra i tagli più belli in assoluto, si posiziona il corto di Sharon Stone. In un perfetto biondo, l'attrice sfoggia un'acconciatura sbarazzina che la ringiovanisce di circa vent'anni. Lo stile, ai giorni nostri è noto come tomboy. Androgino e molto femminile, è tra i tagli preferiti anche da Charlize Theron e da Asia Argento. L'attrice scozzese Tilda Swinton stupisce con un corto, abbinato al punk che ne esalta i lineamenti.

 

Da copiare anche il taglio liscio abbinato ad una mini frangetta di Isabella Rossellini. Lo stile è adatto a chi ha un viso particolarmente tondeggiante, perché a differenza di quanto si possa pensare, crea armonia ed equilibrio. Straordinarie anche le acconciature che sfoggia l'attrice protagonista di Twilight, Kristen Stewart: in biondo platino o nel suo colore naturale, in un rasato totale o in un tomboy, la donna è sempre perfetta. Il corto si adatta bene al suo viso a diamante e ne esalta la bellezza degli occhi.

 

Sorprende anche il taglio a maschietto dell'attrice Michele Williams. Impossibile, poi, non parlare di lei, icona degli anni Novanta, nota per numerosi film di successo e per il suo immancabile corto sbarazzino. Stiamo parlando di Winona Ryder e del suo famoso taglio alla Diana. Da imitare anche il corto di Natalie Imbruglia dotato di divisa a zig-zag (uno dei tagli sfoggiati più volte da Sharon Stone). Infine, anche Laetitia Casta ha ceduto al fascino di un corto in stile maschietto, da poter modellare all'indietro. Insomma, le opzioni sono davvero tante e tutte perfette per qualsiasi tipologia di viso. Non è vero che il corto dona solo a chi ha il viso "piccolo", l'importante è lasciarsi consigliare e optare per ciò che più fa stare bene con se stesse.

 

In collaborazione con Unadonna