TimGate
header.weather.state

Oggi 19 maggio 2022 - Aggiornato alle 09:22

 /    /    /  alimenti per combattere lo stress
5 alimenti per combattere lo stress

Insalata con salmone- Credit: Foto di Ponyo Sakana da Pexels

SALUTE03 febbraio 2021

5 alimenti per combattere lo stress

di Barbara Vaglio

Mangiare bene per evitare malumore e stress

La dieta è importantissima, un’alimentazione equilibrata e sana aiuta non solo a supportare l’organismo e a prevenire i malanni di stagione, ma permette di garantire serenità e di ritrovare il buonumore.

 

In situazioni di stress ci sono cibi che aiutano a combattere situazioni in cui tensione e agitazione sembrano avere la meglio, vediamo insieme quali sono.

5 cibi anti-stress

Portare a tavola la salute è un concetto semplice che, però, implica la conoscenza dei nutrienti giusti per la composizione di una dieta ricca e virtuosa.

 

Alcuni cibi, per esempio, stimolano la serotonina, l’ormone dell'umore, riducono l’ansia e l’agitazione e tirano su il morale.

 

Ed è proprio la presenza di alcuni nutrienti, come selenio e calcio, ad aiutare nella lotta allo stress.

Ecco una lista sintetica di alcuni cibi anti-stress di cui arricchire la vostra tavola:

  • i legumi, le carni magre come il pollo, il coniglio e il tacchino; il latte e i suoi derivati; le noci; il riso integrale; i frutti di mare sono ricchi di selenio;
  • “frutta e verdura in quantità”, questa buona regola varrà sempre. Per la causa anti-stress sono particolarmente efficaci i pomodori per il contenuto di licopene, l’uva, le banane ricche di dopamina, vitamina B6, magnesio, potassio;
  • anche gli agrumi danno un notevole contributo contro lo stress: la vitamina C rinforza le difese immunitarie e riaccende il sorriso;
  • cioccolato fondente: i più golosi saranno felici di leggere che il cioccolato è alleato del buonumore, grazie all’azione antidepressiva e tonica di teobromina, caffeina e feniletilamina;
  • nel novero dei cibi anti-stress compaiono anche pesce azzurro, fegato, rosso d’uovo ricchi di vitamina D.

La vitamina D è fondamentale per aiutare il buonumore e abbassare il livelli di stress. Basti pensare a come siamo più rilassati e sereni in estate: il sole aiuta a sintetizzare questa importantissima vitamina e a regolarizzarla.

Pesce, almeno una volta a settimana

Oltre ai cinque punti sopra che riportano una serie di cibi e consigli alimentari anti-stress insistiamo su un’abitudine alimentare un po’ trascurata: il pesce.

 

Questo andrebbe consumato più volte al mese, anche con la cadenza di una volta a settimana.

 

È stato appurato che bassi livelli di omega 3 provocano stati depressivi, per questo si consiglia di consumare pesce privilegiando il salmone e le sardine ma anche la trota, lo sgombro e il tonno.