• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 23:59 | Il Napoli ha scelto il suo prossimo terzino sinistro: Mathias Olivera
  • 20:39 | Dzeko regala il successo all'Inter al 90': 2-1 al Venezia
  • 20:23 | Economia, crisi da Covid: il nuovo decreto sostegni
  • 19:12 | Basket, Serie A: rinviata anche Treviso-Milano causa Covid
  • 19:08 | Il Van Gogh Museum diventa un beauty center
  • 19:01 | È morto Gianni Di Marzio. Scoprì Maradona e CR7
  • 18:55 | Balotelli potrebbe tornare in Nazionale per i playoff
  • 18:07 | Goggia show a Cortina, vince ancora in Coppa del Mondo
  • 18:03 | MotoGP 2022: KTM presenterà online la nuova moto
  • 17:57 | Fiorentina a Cagliari, non convocato Vlahovic
  • 17:50 | Covid, i dati del 22 gennaio: tasso di positività al 16,4%
  • 17:11 | Covid, Fiorentina partita in ritardo per Cagliari
  • 17:04 | Genoa-Udinese 0-0, parte con un pari l'avventura Blessin
  • 16:45 | Nel Venezia nessun positivo: con l'Inter si gioca regolarmente
  • 16:43 | Giampaolo: 'Torno in un ambiente familiare'
  • 16:33 | Mourinho: 'Mercato finisce tra 10 giorni ma non mi aspetto nulla.
  • 13:40 | Australian Open, anche Sinner si qualifica agli ottavi
  • 11:58 | Cosa sappiamo sulla peste suina in Liguria e Piemonte
  • 11:36 | L'Irlanda ha eliminato quasi tutte le restrizioni
  • 11:19 | La curva dei contagi comincia a stabilizzarsi
Allergie e intolleranze: le differenze Allergia alla frutta secca - Credit: iStock
SALUTE 9 ottobre 2019

Allergie e intolleranze: le differenze

di Barbara Vaglio

Spesso si confondono allergie e intolleranze, per questo è utile approfondire sintomi e caratteristiche. 

In molti incappano nel dubbio amletico rispetto alla differenza, non troppo chiara, tra allergia e intolleranza alimentare.

Si tratta di due cose diverse, proviamo a fare maggiore chiarezza.

Allergie alimentari

Il nostro sistema immunitario risponde con una reazione immediata quando introduciamo un alimento percepito come negativo per il nostro organismo. Quando abbiamo un’allergia alimentare e assumiamo l’alimento incriminato, l’organismo risponde con la produzione dell’anticorpo IgE (immunoglobulina E) che, per il rilascio di alcune sostanze come l’istamina, provoca alcuni sintomi quali: prurito, orticaria, naso che cola, lacrimazione, tosse, affanno, gonfiore intestinale, fino ad arrivare allo shock anafilattico.

Le reazioni allergiche possono manifestarsi per qualsiasi alimento ma alcuni hanno una probabilità superiore di scatenarle, dal latte vaccino agli arachidi, dai crostacei alla frutta. I bambini che abbiano per genitore un soggetto allergico hanno maggiore possibilità di sviluppare un’allergia alimentare. L’allattamento al seno dei neonati, però, svolge un’azione protettiva.
Studi recenti hanno evidenziato che una persona su tre ha la convinzione di soffrire di allergie di natura alimentare e che, in realtà, solo il 2% della popolazione italiana adulta ne soffre realmente. Qual è il trattamento più idoneo per contrastare un’allergia alimentare? L’esclusione dell’alimento dalla dieta.

Intolleranze alimentari

Quando si parla di intolleranza alimentare si parla anche di ipersensibilità all’assunzione di un dato alimento, e la sua introduzione nell’organismo non coinvolge il sistema immunitario. L’intolleranza è causata dalla mancanza di un enzima digestivo che possiamo definire come un “difetto metabolico” ma ci sono anche altre cause correlabili alle intolleranze come, appunto, comportamenti alimentari errati, stress psicologico o reazioni successive all’assunzione di antibiotici.
Chi soffre di un’intolleranza, di solito, tollera piccole quantità dell’alimento o del componente alimentare con eccezione per l’intolleranza al glutine (una patologia autoimmune) e ai solfiti (conservanti). Di solito, le intolleranze alimentari sono affrontate con diete a rotazione, che prevedono l’introduzione di alimenti non tollerati ma senza sovraccaricare l’organismo.

I più visti

Leggi tutto su Donna