• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 09:06
News
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
  • 21:05 | Ufficiale, Gosens all'Inter, prestito con obbligo di riscatto
  • 21:01 | Iran ai Mondiali, quattordicesima squadra per Qatar 2022
  • 20:45 | Cabral a Firenze, è cominciata l'era post Vlahovic
  • 20:38 | Vlahovic alla Juve è fatta, manca solo l'annuncio
  • 19:17 | SBK 2022, Rea e Lowes davanti a tutti nei test di Jerez
  • 18:55 | Shoah, la sopravvissuta Auerbacher commuove il Parlamento tedesco
  • 18:30 | Il Louvre e Sotheby’s indagano insieme la provenienza di alcune opere
  • 17:45 | Covid, i dati del 27 gennaio: tasso di positività al 15%
  • 17:43 | De Laurentiis: 'Il governo capisca che i tifosi sono elettori'
  • 17:42 | De Siervo: 'Riapertura stadi? Dipende dalle condizioni generali'
  • 17:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 16:35 | Cosa sappiamo sulla pillola anti-Covid di Pfizer autorizzata dall'Ema
  • 15:54 | La crisi della depressione fra gli adolescenti
Celiachia: alcuni rimedi naturali No al glutine - Credit: iStock
SALUTE 31 dicembre 2019

Celiachia: alcuni rimedi naturali

di Melissa Viri

Nel corso di questi anni gli aumenti di casi di celiachia hanno acceso una spia preoccupante sugli alimenti

È importante la qualità del cibo che assumiamo, in modo da non incorrere in queste complicazioni.

Ovviamente la celiachia ha delle radici più profonde e non è solo un male dei nostri tempi.

Come si manifesta la celiachia

Sappiamo davvero cos’è la celiachia? Si tratta dell’intolleranza al glutine ed è una vera e propria malattia che colpisce l’apparato digerente e danneggia l’intestino tenue.

Se un soggetto colpito dalla celiachia assume un alimento contenente glutine, il sistema immunitario reagisce, attaccando e distruggendo i villi intestinali che formano a mucosa intestinale. I villi sono quelli che assorbono i nutrienti che attraversano le pareti intestinali e arrivano al sangue. Se i villi non funzionano correttamente, si verificano i sintomi della celiachia.

Ma quali sono i sintomi?

Gonfiore addominale, costipazione, vomito e diarrea. Le feci hanno una natura oleosa e chiara e il lampante sintomo visibile è il dimagrimento eccessivo. Nei bambini la celiachia può colpire lo sviluppo e la statura.

L’adulto che soffre di celiachia soffre meno a livello gastrointestinale ma risulta affaticato, soggetto a dolori ossei ed articolari, soffre di anemia, artrite, depressione, ansia, piedi e mani intorpiditi. Le donne vedono la scomparsa del ciclo, possono diventare sterili o avere aborti spontanei ricorrenti.

Ogni sintomo è variabile in base all’organismo che colpisce. Spesso non ci si accorge neanche di essere celiaci.

Dieta e rimedi naturali

La dieta dei celiaci è priva di alimenti contenenti glutine, mentre tutto il resto può restare nella dieta quotidiana, a patto che non vi siano altre intolleranze correlate. Attenzione anche alle contaminazioni. Se il cibo è gluten free ma entra in contatto con minime particelle, anche in modo superficiale, può essere pericoloso.

La dieta gluten free è importante per chi è soggetto alla celiachia. Ma solo per loro. Il celiaco che ignora queste disposizioni può andare incontro alla scelrosi multipla, neuropatie, tumori ma anche il morbo di Parkinson.

Ci sono anche rimedi naturali per la celiachia. Il celiaco ovviamente deve condurre una normale alimentazione, sostituendo i suoi pasti contenenti glutine, con quelli gluten free. A questi deve associare una dieta ricca di fibre e proteine. Quindi bene verdura, carne, pesce e tutto ciò che possa aiutare l’organismo ad espletare le normali funzioni.

A questi accorgimenti può associare dei rimedi fitoterapici per supportare la dieta e aiutare il buon assorbimento del cibo. Sono consigliati il mirtillo e il gel di aloe vera.

I più visti

Leggi tutto su Donna