Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 02 dicembre 2020 - Aggiornato alle 16:14
Live
  • 22:30 | Regali di Natale per ragazze a prezzi scontati
  • 16:00 | Ellen Page fa coming out
  • 15:30 | Che cosa sono i vaccini mRna
  • 15:24 | Covid, le linee guida dell'Ue per un Natale più sicuro
  • 15:01 | Fonseca: 'Nessun dramma dopo Napoli'
  • 14:57 | Gattuso: 'Vorrei vedere Insigne meno musone'
  • 14:53 | “Alien”, la serie tv può ancora aspettare
  • 14:42 | Pioli: 'Emozionato per il ritorno, ora pensiamo al Celtic'
  • 14:41 | Chi è Christina Ricci, età e vita privata
  • 14:39 | La playlist di TIMMUSIC con le canzoni più famose di Britney Spears
  • 14:35 | Speranza: a Natale niente spostamenti, da gennaio primi vaccini
  • 14:30 | Riccardo Guarnieri: vita privata, curiosità e il suo ritorno a Uomini&Donne
  • 14:05 | Operazione Risorgimento Digitale: "Cybersecurity"
  • 14:00 | Heather Parisi rompe il silenzio su Maradona
  • 13:42 | Come adottare un quokka, l'animale più felice del mondo
  • 13:10 | Quanto dura la nostra soglia di attenzione?
  • 13:01 | Cose da sapere prima di fare un tatuaggio
  • 12:55 | Due milioni di euro per la maglia della “mano de dios”
  • 12:31 | Pioli ed il suo vice negativi, oggi dirigeranno l'allenamento
  • 12:28 | Differenza tra egocentrico e narcisista
Come curare la micosi ai piedi Cura dei piedi - Credit: iStock
SALUTE 20 ottobre 2020

Come curare la micosi ai piedi

di Barbara Vaglio

Non dimentichiamo i piedi e la loro salute, le infezioni fungine sono sempre in agguato!

Sono infezioni fungine che possono colpire qualsiasi parte del piede, anche le unghie, sono contagiose.

 

Come liberarsi della micosi ai piedi?

Sintomi e manifestazione

I luoghi pubblici come piscine e bagni pubblici dove regna l’umidità e lo scambio di scarpe e calze con persone che abbiano già un principio di micosi possono essere veicolo di infezione, anche al mare si può correre il rischio di contrarre una micosi.

 

Quali sono i sintomi che rendono riconoscibile una micosi ai piedi? Ovviamente vi sono diversi gradi di infezione, ma possiamo dire che i sintomi più comuni sono:

  • prurito;
  • dolore;
  • sangue;
  • screpolature;
  • unghie gialle e macchiate;
  • unghie ispessite;
  • unghie deformate;
  • unghie fragili.

Rimedi

Una volta appurato che quella in corso è proprio una micosi, si può ricorrere ad alcuni rimedi naturali.

 

In cima alla lista compare il tea tree oil, bastano poche gocce di quest’olio essenziale per combattere le micosi ma anche gli oli essenziali di lavanda e limone sono molto efficaci.

 

Un ottimo disinfettante naturale è anche l’aceto di mele da impiegarsi direttamente sull’unghia infetta; potete anche ottenere un composto “magico” unendo due cucchiai di argilla verde, qualche goccia di tea tree oil, un cucchiaio di olio d’oliva e un po’ d’acqua, basterà applicare il composto sull’unghia o sul piede colpito dall’infezione e creare un impacco con della pellicola trasparente da tenere in posa per circa quaranta minuti. 

Prevenire con l’igiene

La scarsa o la cattiva igiene gioca un ruolo determinante nelle micosi.

Quando siamo in casa, per esempio, tendiamo a camminare scalzi credendo che il nostro pavimento sia pulito ma non è propriamente così.  Perché lo sia davvero, oltre a pulire il pavimento, dovreste avere la cura di togliere le scarpe indossando pantofole o ciabatte.

 

Sono, inoltre, consigliati pediluvi e lavaggi frequenti.

I più visti

Leggi tutto su Donna