TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  Come iniziare bene la giornata con lo yoga
Come iniziare bene la giornata con lo yoga

SALUTE11 giugno 2019

Come iniziare bene la giornata con lo yoga

Praticare lo yoga fa bene e ci aiuta ad affrontare meglio le nostre giornate.

Non sempre al mattino ci sentiamo energici e pieni di buone speranze nell’affrontare il nuovo giorno, per questo vi parliamo dello yoga e di quanto possa risultare un valido aiuto nel “caricare” le vostre giornate.

Di questa pratica orientale sono noti l’effetto rilassante, il fatto che aiuti a rallentare il respiro, a placare il sistema nervoso e il battito cardiaco, a diminuire la pressione arteriosa.

Ma quali sono gli esercizi consigliati al mattino?
Certamente le torsioni del busto e i sollevamenti alternati delle gambe utili per risvegliare il busto e la parte inferiore del corpo.
Per chi si approccia per le prime volte allo yoga è consigliata la posizione del cane a testa in giù: ci si mette in posizione a quattro zampe e si mantiene la testa ben allineata con la colonna vertebrale, le mani sono aderenti al tappetino e le braccia perfettamente distese.
Dopo essersi messi in posizione, si solleva il bacino verso l’alto in modo da distendere la schiena, qui la respirazione svolge un ruolo fondamentale.

Un’altra posizione per risvegliare e distendere i muscoli è il ponte: questa posizione o osana (si chiamano così le posizioni dello yoga) dovrebbe essere conservata per almeno 3 minuti, restando concentrati sulla respirazione.

La meditazione è anche questa molto utile per ben disporre il corpo al risveglio e all’attenzione che la nuova giornata richiederà, potete praticarla con gli occhi chiusi e accompagnandola con un bel sottofondo musicale oppure concentrarvi esclusivamente sulla respirazione così da calmare la mente e lo spirito.