TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  Come ottenere fianchi magri
Come ottenere fianchi magri

SALUTE16 settembre 2019

Come ottenere fianchi magri

Non disperate, perché anche i fianchi possono essere ridotti !

No, non è l’ultimo titolo di un libro fantascientifico che millanta diete e corpi perfetti, purtroppo o per fortuna, ma solo un post per tutte quelle donne (e uomini, perché diciamolo, anche loro hanno le proprie rotondità!) che ci tengono al proprio corpo, amano sentirsi in pace con se stesse e vogliono cominciare un programma di remise en forme che parta dal modellare alcune zone, concentrandoci maggiormente sui fianchi.

La “zona rossa”, la più critica, quella in cui si annidano i cucchiaini di Nutella, le patatine sgranocchiate davanti alla serie TV preferita, i piatti di pasta adorata...i fianchi, che se a volte diventano persino simpatici con le loro maniglie dell’amore, possono essere il nostro punto debole, quello che fa sbuffare quando si indossa una maglia, una canotta, un crop top! Eppure, non disperate, perché anche i fianchi possono essere ridotti, con costanza, dieta, esercizio. Basta cominciare e, soprattutto, crederci!

La prima mossa da fare per ottenere fianchi magri è quella di non improvvisare e di rivolgersi a una figura esperta, partendo dal nutrizionista che possa impostare una dieta in base alla vostra corporatura e al vostro peso, con obiettivi e piani alimentari dedicati, e in seguito a un trainer che sappia come farvi approcciare l’attività fisica in modo graduale.

Se volete perdere giusto qualche chilo potreste anche cominciare ad adottare semplici accorgimenti per ridimensionare centimetri e peso, limitando il consumo di grassi, alcolici, bevande zuccherate, dolciumi e troppi carboidrati.