• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 11:36
News
  • 09:53 | Vaccini, l'Italia è terza in Ue per numero di inoculazioni
  • 09:38 | Cosa ha detto l'Ema sulla quarta dose di vaccino
  • 08:46 | Genoa, non più Labbadia in panchina. Torna Maran
  • 08:45 | La Lazio ha battuto l’Udinese ai supplementari
  • 08:41 | La Juve batte la Samp e vola ai quarti di Coppa Italia
  • 08:28 | Stop al Super green pass per lo Stretto di Messina
  • 08:16 | I consigli di Calvarese all’arbitro Serra
  • 07:00 | Quirinale: che cosa dicono le prime pagine dei giornali
  • 06:22 | Eurolega, l’Alba Berlino tramonta a Milano, l’Olimpia vince 84-76
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 22:31 | Eurocup: la Joventut Badalona passeggia, Trento annientata 82-65
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
Come sgonfiare la pancia in menopausa Pancia gonfia e fastidi - Credit: iStock
SALUTE 1 giugno 2021

Come sgonfiare la pancia in menopausa

di Barbara Vaglio

Gas intestinali e gonfiore, poche attenzioni che faranno la differenza e sono tutte scelte alimentari

La menopausa rappresenta una fase molto delicata che, oltre ai normali cambiamenti, si accompagna a una serie di disagi tra cui aumento di peso, pancia gonfia e accumulo di gas intestinali, intensificazione della ritenzione idrica su pancia, glutei e gambe. 

 

Tali problematiche possono essere ricondotte alla diminuzione degli estrogeni, una condizione tipica del periodo.

Ma se volessimo limitare il problema e adottare alcuni accorgimenti utili contro il gonfiore addominale, ecco qui una lista di consigli

Contro il gonfiore addominale, ecco alcune azioni e scelte utili

Il regime alimentare può aiutarci e ridurre il problema della pancia gonfia, si può partire con una colazione a base di yogurt bianco magro arricchito con fermenti lattici.

 

Anche i probiotici possono aiutare e, se assunti con regolarità, collaborano al ripristino della flora batterica intestinale, che corrisponde all’insieme di batteri benefici e “anti-gas” presenti nell’intestino.

 

Le verdure sono un altro assist fondamentale in quanto contengono sostanze antiossidanti che purificano l’organismo e sono ricche di fibre ed enzimi naturali che favoriscono la digestione e l’eliminazione delle feci. Il carciofo crudo e il finocchio, per esempio, agevolano l’eliminazione dei gas dall’intestino.

 

Sempre in riferimento al carciofo, possiamo aggiungere che questo, insieme al peperoncino, svolge un’azione antifermentativa evitando il gonfiore addominale.

 

L’utilizzo del sale andrebbe dosato o ridotto al massimo oppure sostituito con le spezie: lo zenzero e la menta, che possono essere integrati per insaporire i piatti o per preparare bevande rinfrescanti, hanno rivelato grandi benefici contro flatulenza e meteorismo.

 

Il té verde, per esempio, è una bevanda ideale per il suo contributo attivo nel drenaggio dei liquidi corporei. 

 

La frutta non poteva non fare la sua comparsa tra le scelte ottimali, bisognerebbe mangiarla spesso come spuntino di metà mattina o pomeriggio evitandola al termine dei pasti in quanto gli zuccheri contenuti tendono a fermentare.

 

I cibi integrali, pasta, riso e pane integrali, sono consigliati insieme all’avena che contiene fibre solubili che “cibano” i batteri buoni e contrastano l’assorbimento di colesterolo a livello intestinale

 

I carboidrati complessi e particolarmente raffinati come quelli presenti nei prodotti da forno andrebbero evitati

I più visti

Leggi tutto su Donna