TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 14:00

 /    /    /  Creme anti-age: qual'è l'età giusta per utilizzarla
Creme anti-age: qual'è l'età giusta per utilizzarla

Creme anti-age: qual'è l'età giusta per utilizzarla- Credit: iStock

SALUTE10 gennaio 2020

Creme anti-age: qual'è l'età giusta per utilizzarla

di Barbara Vaglio

Ogni cosa ha la sua età, ciò vale anche per le creme anti-age.

Dalla trentina in poi l’applicazione della crema anti-age è un imperativo categorico, chi lo ignora o fa orecchie da mercante o è troppa pigra per spalmare e applicarne un po’ sulla sua pelle, potrebbe pentirsene nel lungo termine.

Beauty routine

Sarebbe buona abitudine inserire l’applicazione della crema come una beauty routine già all’età dell’adolescenza per idratare.
Prima dell’applicazione della crema occorre struccarsi e detergere la pelle.

Poi, sareste davvero bravissime se nella vostra beauty routine inseriste anche lo scrub della pelle, almeno una volta a settimana.

Alle buone abitudini aggiungiamo anche la pulizia del viso (per quanto possibile dall’estetista), una sana e corretta alimentazione, evitare il fumo.

Creme anti-rughe e la scelta della propria crema

Le creme anti-rughe sono provviste di principi attivi che stimolano la produzione di collagene e permettono il rinnovamento cellulare. Tali principi attivi sono di solito l’acido ialuronico e alcune specifiche vitamine che hanno proprietà rassodanti, idratanti e nutrienti.

La scelta della crema anti-rughe terrà conto del tipo di pelle, sensibile o grassa. Per questo sarà necessario trovare il prodotto più adatto a ciascun tipo di pelle.

Start: quando cominciare con le creme anti-rughe

Rispetto ai tempi di inizio, riportiamo l’esperienza di Sharon Stone che avrebbe dichiarato di aver impiegato per la prima volta una crema anti-età a 14 anni. Fu un regalo della sua mamma che, all’età di 50 anni, aveva una pelle impeccabile. Il segreto? Aver cominciato ad usare le creme apposite in età giovanissima.

Ma per quanto questo possa essere un utile consiglio, soprattutto se pronunciato da una donna bellissima come Sharon, noi sposiamo l’idea dei 30 anni come età d’inizio ideale. Dopo, intorno ai 40 o addirittura oltre, potrebbe essere un po’ tardi. Giocate dunque d’anticipo e cominciate a prendervi cura o sempre più cura delle vostra pelle.

Evitate, come primissima cosa, di cedere subito alle lusinghe del letto dopo una giornata sfiancante e passate dal bagno: sessione di pulizia del viso dal trucco, detersione della pelle e applicazione della crema, quel po’ che basta a idratare e rendere tonica la pelle. Solo così potrete andare a dormire serene e svegliarvi più belle.