Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 settembre 2020 - Aggiornato alle 14:30
Live
  • 13:30 | Coperte a plaid
  • 13:06 | Chi è Robert Kardashian
  • 12:48 | I 5 spunti che lascia in eredità la prima di Serie A
  • 12:43 | Ultimo, il nuovo singolo "22 settembre" è su TIMMUSIC
  • 12:00 | Torta pesche e yogurt
  • 11:53 | Sampdoria in marcatura su Candreva che però prende tempo
  • 11:42 | Il prestito di Esposito alla Spal
  • 11:18 | Napoli e le spine di mercato Milik e Koulibaly
  • 11:14 | Suarez, domande concordate per l'esame di italiano
  • 10:57 | La Juventus ha scelto Morata come attaccante
  • 10:11 | “Waiting for the Barbarians”, c'è un cattivissimo Johnny Depp
  • 09:46 | Alvaro Morata torna alla Juventus, oggi visite e firma
  • 09:39 | Torino, giocatore positivo al Covid, squadra in quarantena
  • 09:07 | I risultati delle elezioni regionali
  • 09:00 | Chi è Ester Exposito l’attrice di Elite
  • 09:00 | Cosa sono i diserbanti?
  • 09:00 | Differenza tra magma e lava
  • 09:00 | I matrimoni misti
  • 09:00 | Test professioni sanitarie, come prepararsi al meglio
  • 09:00 | Brasile, equità salariale uomini-donne nella nazionale di calcio
Crioterapia, cos'è e come funziona questo trattamento di bellezza Crioterapia - Credit: iStock
SALUTE 15 settembre 2020

Crioterapia, cos'è e come funziona questo trattamento di bellezza

di Barbara Vaglio

Il freddo diventa alleato di bellezza, la crioterapia impazza tra le star

I benefici del freddo contro la cellulite, i liquidi, le tossine e a favore del relax.

Scopriamo qualcosa in più sulla crioterapia, un trattamento molto amato dalle star da Madonna a Demi Moore, da Jennifer Aniston a Chiara Ferragni.

Criosauna, come funziona

La criosauna consiste in un macchinario alimentato ad azoto, con una temperatura fino a meno 196 gradi. Si entra con mani e piedi coperti da guanti isolanti termici, resta fuori solo la testa, la durata non supera i 3 minuti.
Quali sono i benefici? La criosauna interviene sulle adiposità localizzate e sulla ritenzione idrica, dona nuova vitalità alla pelle, stimola le endorfine migliorando l’umore e funge da grande antidolorifico per  il corpo, permette, inoltre, di espellere una maggiore quantità di liquidi incentivando l’urina o il sudore. Per massimizzare gli effetti della crioterapia, si consiglia l’accostamento con altri trattamenti come la pressoterapia e i massaggi manuali.

Crioterapia con elettrostimolazione

Oltre alla crioterapia tradizionale, c’è anche la crioterapia con elettrostimolazione. Possiamo definirla come una ginnastica passiva, che stimola la muscolatura, aiuta il rilassamento cutaneo e migliora gli inestetismi della cellulite. Gli elettrodi sono attaccati a un macchinario, in aggiunta viene applicato un prodotto che abbassa la temperatura di 15 gradi.
Non è possibile quantificare il numero di sedute necessarie per ottenere delle risposte sul corpo che siano state visibilmente efficaci, ognuno di noi ha il proprio organismo e metabolismo.
La crioterapia con elettrostimolazione non è adatta o, meglio, è del tutto vietata alle donne incinte, alle persone con pacemaker e a chi soffre di flebiti e tromboflebiti.

Leggi tutto su Donna