Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 10:03
Live
  • 10:37 | I 150 gol di Immobile in Serie A
  • 10:30 | Balcone a primavera: quali fiori scegliere
  • 10:10 | Videogaming: Modern Combat 5 è arrivato in esclusiva streaming su TIMGAMES
  • 10:03 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 10:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 10:00 | Amici 20, gli inediti dei cantanti di questa edizione
  • 09:15 | L’Inter è la squadra in Europa che ha fatto più punti
  • 08:31 | La morte di Charles Geschke, inventore dei file PDF
  • 07:39 | MotoGP 2021, Portimao: le pagelle del GP di Portogallo
  • 07:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 06:07 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 28ª giornata
  • 06:00 | Le riaperture, la Superlega e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:04 | Covid, in Italia un milione di vaccini in tre giorni
  • 00:01 | Basket, Serie A: Trieste schianta Pesaro 101-88 e "vede" i playoff
  • 23:45 | Bonus donne 2021: che cos'è e come ottenerlo
  • 23:37 | Gli effetti del cloro sul coronavirus
  • 23:32 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 23:22 | Covid, il contagio all'aperto "non è impossibile"
  • 23:10 | Il nuovo singolo degli Extraliscio? Un sorprendente tango-rock
  • 22:27 | Star di Game of Thrones nel cast di “Aquaman 2”
Dieta del riso: cos'è, rischi e benefici Piatto di riso con legumi e verdure - Credit: Pexels
SALUTE 26 gennaio 2021

Dieta del riso: cos'è, rischi e benefici

di Barbara Vaglio

Un alimento raccomandato ma che va ben bilanciato in una dieta equilibrata e varia

Il consumo prevalente di riso può essere l’asse centrale di una dieta dimagrante, viste le sue virtù drenanti.

Vanno, però, considerati i possibili rischi annessi.

Dieta del riso, storia ed evoluzione

La dieta del riso fu impiegata dal dottor Kempner a metà degli anni ‘40 come trattamento non farmacologico dell’ipertensione in soggetti con patologie renali.

 

L’uso clinico venne via via abbandonato per la scarsa qualità dei risultati e per l’elevato rischio di malnutrizione, nonostante questo, però, la dieta del riso è stata oggetto di modifiche ed è stata più volte proposta come rimedio per l’obesità e i disturbi metabolici.

 

Le proprietà dimagranti e drenanti del riso lo hanno reso, infatti, un alimento centrale in molte diete detox.

 

La dieta del riso, quella canonica, consiste in due fasi: una della durata di tre giorni e che prevede il consumo esclusivo di riso, verdure e qualche frutto al fine, appunto, di disintossicare l’organismo; l’altra, della durata di nove giorni, che prevede l’accostamento di altri cereali privi di glutine come miglio, quinoa, amaranto o grano saraceno e di alcune proteine costituite unicamente da formaggi magri, pesce magro, carne bianca e magra.

 

Il riso consigliato per questo regime alimentare è di varietà integrale in quanto preserva il contenuto di fibre e di vitamine, riducendo il potere iperglicemizzante.

 

Un esempio di menù da tenere presente per i primi tre giorni della settimana prevede, per esempio: a colazione pappa di riso o gallette di riso integrali con frutta disidratata e miele; a pranzo riso integrale con olio extra vergine di oliva e radicchio; a cena, minestra di riso integrali con spinaci o verdure cotte.

Benefici e rischi

Il primo beneficio riscontrato dal consumo di riso riguarda certamente la perdita di peso corporeo, si stima una perdita netta di 3-5 kg in 12 giorni.

 

L’assenza di glutine, infatti, alleggerisce decisamente il carico intestinale, rendendo i processi digestivi più fluidi ed efficienti.

 

La bassissima quantità di sodio della dieta e alcune proprietà fitoterapiche della pianta del riso, permettono di sperimentare una certa efficacia anche sul lato drenante.

Ma quali sono i rischi annessi?

Non vanno in alcuno modo trascurati i rischi di un consumo eccessivo o esclusivo di riso, eccone alcuni:

  • possibile ipotensione e svenimento;
  • restrizioni proteiche con compromissioni delle funzionalità normali del sistema immunitario;
  • calo di massa muscolare;
  • carenze vitaminiche e di minerali.
I più visti

Leggi tutto su Donna