• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 17:00
News
  • 16:23 | Barella squalificato in Champions, salterà ottavi con Liverpool
  • 16:13 | Quirinale, ancora una fumata nera. Casellati si ferma a 382 voti
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
Consigli per disinfettare frutta e verdura Disinfettare frutta e verdura - Credit: iStock
SALUTE 14 luglio 2020

Consigli per disinfettare frutta e verdura

di Luciana Zompì

Come farlo in modo naturale e corretto

Il consumo di frutta e verdura è fondamentale per il nostro benessere e, a parte i fortunati che hanno la possibilità di coltivarli direttamente nei propri orti o terreni, la maggior parte di noi deve acquistarle e avere cura di consumarle previo accurato lavaggio.

Per questo diventa importante sapere come disinfettare frutta e verdura, considerato che sono esposte a inquinamento e contaminazioni soprattutto nella fase di trasporto sino ai banconi da cui attingiamo durante la spesa, vediamo quindi come farlo in tutta sicurezza e per bene.

I metodi principali per disinfettare ;

Le donne in gravidanza lo sanno, lavare per bene frutta e verdura prima del consumo è fondamentale per evitare di contrarre la toxoplasmosi, una malattia che potrebbe danneggiare il feto e portare conseguenze importanti.

;

In realtà la contaminazione è dietro l’angolo per cui non solo le donne incinte dovrebbero preoccuparsi di aver cura della disinfezione, ma è una questione che riguarda tutti. ;

Tra i vari consigli per disinfettare frutta e verdura c’è quello di non ricorrere, come alcuni suggeriscono, ad additivi come l’amuchina, che seppur indicata e diluita resta sempre un composto chimico. ;

;

Ci sono diversi rimedi naturali a cui potersi affidare in modo sicuro, senza neanche troppa spesa, l’aceto ad esempio è uno di questi, grazie alle proprietà disinfettanti e antiossidanti oltre a eliminare batteri e sporco permette anche di garantire una perfetta conservazione della frutta e della verdura. Basta mettere tutto a bagno in acqua e aceto e lasciarli immersi per 20 minuti, in alternativa è possibile mescolare anche il succo di un limone all’aceto, meglio se con l’aggiunta anche di acqua. Se nebulizzati tramite flacone apposito sulla frutta e la verdura vanno fatti agire per una decina di minuti e poi risciacquati.

;

Un altro rimedio naturale è ricorrere al bicarbonato, ma ricordate che se lasciate frutta e verdura a bagno vanno ben risciacquati, in modo da eliminare tutti i residui.

I più visti

Leggi tutto su Donna