• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 11:36
News
  • 11:36 | Berrettini, Sonego e Giorgi al terzo turno degli Australian Open
  • 09:53 | Vaccini, l'Italia è terza in Ue per numero di inoculazioni
  • 09:38 | Cosa ha detto l'Ema sulla quarta dose di vaccino
  • 08:46 | Genoa, non più Labbadia in panchina. Torna Maran
  • 08:45 | La Lazio ha battuto l’Udinese ai supplementari
  • 08:41 | La Juve batte la Samp e vola ai quarti di Coppa Italia
  • 08:28 | Stop al Super green pass per lo Stretto di Messina
  • 08:16 | I consigli di Calvarese all’arbitro Serra
  • 07:00 | Quirinale: che cosa dicono le prime pagine dei giornali
  • 06:22 | Eurolega, l’Alba Berlino tramonta a Milano, l’Olimpia vince 84-76
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 22:31 | Eurocup: la Joventut Badalona passeggia, Trento annientata 82-65
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
Gomito del tennista: come curarlo con alcuni rimedi Gomito del tennista - Credit: iStock
SALUTE 2 giugno 2021

Gomito del tennista: come curarlo con alcuni rimedi

di Barbara Vaglio

Infiammazione dei tendini del gomito, tipico di chi pratica tennis e non solo. Ecco alcuni rimedi naturali capaci di calmare il dolore.

La denominazione di “gomito del tennista” sottintende la frequenza di questo problema articolare tra coloro che, praticando tennis, compiono movimenti ripetuti dell’articolazione capaci di innescare un’infiammazione a carico dei tendini del gomito.

Ma l’epicondilite laterale o “gomito del tennista” può riguardare anche persone che non praticano sport come il tennis.

 

Ora, però, passiamo ai rimedi e sondiamo se, in natura, esista qualche “aiutino” capace di sedare il dolore e l’infiammazione.

Rimedi naturali

Il problema parte con un’accentuata sensibilità della zona per poi tramutarsi in dolore, quando la lesione è seria occorre l’intervento del fisioterapista o, addirittura, quello chirurgico. Quest’ultimo come massima soluzione al dolore articolare.

 

Per chi soffre di questo disturbo in modo saltuario o costante, sarà interessante sapere che esistono alcuni rimedi naturali utili nel sedare l’infiammazione di muscoli e tendini.

Impacco a base di zenzero

Per realizzare questo impacco occorrono quattro cucchiai di zenzero grattugiato (60 g), un sacchetto di cotone, mezzo bicchiere di acqua calda (100 ml).

 

Il procedimento è molto semplice: si parte col grattugiare la radice di zenzero al fine di ottenere la quantità necessaria (quattro cucchiai) da introdurre nel sacco di cotone col quale si effettuerà l’impacco.

 

Questo sarà immerso in acqua calda per almeno un minuto e, dopo essersi intiepidito, potrà essere applicato sulla zona interessata per un quarto d’ora ripetendo l’operazione fino a quando non noterete un certo miglioramento.

Idroterapia

Il calore calma il dolore e riattiva la circolazione, l’acqua fredda combatte l’infiammazione di muscoli e tendini, per questo l’idroterapia è molto utile nel trattamento del gomito del tennista e consiste nell’applicazione di compresse di acqua calda e fredda sulla zona infiammata.

 

Serviranno semplicemente: una borsa dell’acqua calda, due asciugamani sottili, due recipienti, alcuni cubetti di ghiaccio, due tazze di acqua. Il procedimento consisterà nell’applicazione alternata di borsa d’acqua calda (per almeno tre minuti) e sacchetto con cubetti di ghiaccio (per un minuto), si consiglia un’applicazione alternata (caldo e freddo) della durata di mezz’ora.

Curcuma

La curcumina, principio attivo della curcuma, è dotata di proprietà antinfiammatorie, per questo viene spesso usata per trattare i dolori articolari.  La bevanda si preparerà in questo modo: sciogliete un cucchiaio di curcuma in polvere in una tazza di latte, riscaldate a fuoco basso e aggiungete il miele, bevetene una tazza la mattina e una la sera per almeno due settimane.

Infuso con erba di San Giovanni

Anche l’erba di san Giovanni, o iperico, è una pianta a cui la medicina naturale ricorre spesso per calmare le infiammazioni. Può essere utilizzata sotto forma di infuso, impacco o integratore, ecco come prepararlo: scaldate dell’acqua e appena bolle aggiungete due cucchiai di erba di san Giovanni; spegnete il fuoco e lasciate intiepidire; filtrate e dolcificate a piacere, bevetene due tazze al giorno.

Impacco con aglio

L’aglio è noto per la sua capacità di riattivare la circolazione e trattare le malattie cardiovascolari. Inoltre, è un rimedio naturale in grado di alleviare il dolore al gomito.
Serviranno cinque spicchi d’aglio e un panno, i primi verranno schiacciati e ridotti in pasta e applicati sul gomito. Coprite con un panno o una benda e lasciate agire per 20 minuti.

I più visti

Leggi tutto su Donna