Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 gennaio 2021 - Aggiornato alle 20:28
Live
  • 20:28 | MotoGP 2021: cancellati i GP di Argentina e Usa, due gare a Losail
  • 20:22 | Giga illimitati in regalo ogni mese con TIM UNICA
  • 20:05 | Microsoft: tutte le novità in arrivo sul browser Edge
  • 19:40 | Facebook sta collaborando con l’FBI per l’attacco al Congresso Usa
  • 19:20 | Torna TIM Party con la seconda edizione del web talent
  • 19:08 | Conte: 'Sette squadre in lotta per lo scudetto'
  • 19:04 | Fonseca: 'Esonero? Ho l'appoggio della società e della squadra'
  • 19:00 | Napoli, Osimhen negativo, può tornare ad allenarsi
  • 18:45 | Chi è Amanda Gorman, la poetessa di Biden
  • 18:18 | La playlist con le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 17:59 | Weekend di qualificazioni per la eNazionale TIMVISION Pes
  • 17:46 | Cristiano Ronaldo da record, ma non per la Federazione ceca
  • 17:45 | I principi William ed Harry si sono riavvicinati
  • 17:41 | Come comparire nei “per te” di Tik Tok
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 472 morti
  • 17:09 | Sofia Goggia regina della discesa a Crans Montana
  • 17:06 | Gomez, ora c’è anche la pista che porta al Siviglia
  • 16:46 | I brani inediti dei ragazzi di Amici 2021 sono su TIMMUSIC
  • 16:30 | Sergio Múñiz è diventato papà
  • 16:06 | Operazione Risorgimento Digitale TIM, due nuovi itinerari formativi
Kefir d'acqua: benefici e dosi giornaliere
SALUTE 18 ottobre 2020

Kefir d'acqua: benefici e dosi giornaliere

di Barbara Vaglio

Elisir di lunga vita e toccasana per il tratto gastro-intestinale, scopriamo il kefir e come ottenerlo in casa con pazienza e cura costante

Come il lievito madre, anche il kefir richiede cura e dedizione.

Si può realizzare facilmente in casa, bastano pochi ingredienti, ed è considerato una sorta di elisir di lunga vita.

 

Basti pensare ai popoli caucasici che sono grandi consumatori di kefir e che vivono a lungo proprio grazie alle sue proprietà.

Kefir al latte e d’acqua

Per realizzare il kefir handmade servono come ingredienti di partenza:

  • grani o granuli (fateveli regalare da amici o intercettate qualche gruppo online e chiedete se qualcuno è disposto a cedere parte dei suoi granuli);
  • acqua;
  • limone;
  • frutta secca
  • aromi.

Il kefir può essere di latte o d’acqua e i granuli, ricchi di fermenti lattici o probiotici, costituiscono la base; il kefir di latte può essere assimilato allo yogurt, mentre quello d’acqua è frizzantino e può assumere un gusto diverso a seconda della frutta o delle erbe e spezie che si sceglie di usare.

Benefici e dosi

Il microbiologo russo e premio Nobel per la medicina, Il’ya Il’ič Mečnikov, sostiene che il kefir impedisce la putrefazione degli alimenti che passano attraverso l’intestino, ristabilisce l’equilibrio della flora intestinale e svolge un’azione di purificazione dalle tossine e di rafforzamento del sistema immunitario.

 

E visto che la salute del tratto gastro-intestinale è fondamentale per l’equilibrio di tutto il corpo, possiamo riconoscere al kefir un ruolo cruciale.

 

Rispetto alle dosi giornaliere, si parte dall’assunzione a piccole dosi per poi ampliare fino a mezzo litro al giorno. Chi ha iniziato e, poi, ha seguitato a consumare kefir integrandolo nelle proprie abitudini quotidiane può testimoniare un netto miglioramento nel transito e nella pulizia intestinale; la traspirazione non produce più odori sgradevoli; si digerisce con maggiore facilità; stimola la diuresi.

Come preparare il kefir

La  preparazione del kefir a casa implica come risultato finale la creazione di un qualcosa che richiederà continue cure e attenzioni da parte vostra ma i benefici e la soddisfazione tratti saranno massimi.

 

Ecco la ricetta base e gli ingredienti previsti:

  • 3/4 cucchiai di granuli di kefir
  • 1 litro d’acqua
  • 3/4 cucchiai di zucchero integrale, meglio se non troppo scuro, senza aggiunta di miele.
  • mezzo limone biologico tagliato a pezzi
  • 1 frutta secca molle (fico, albicocca, prugna, uva passa, mirtilli…)
  • erbe/spezie/aromi a seconda dei gusti (cannella, vaniglia, menta, melissa, verbena, rosmarino…)

Il procedimento si compone di pochi passaggi ma da compiere con accortezza e da ripetersi più volte:

Unite ai granuli di kefir i cucchiai di zucchero e l’acqua, mescolate con un cucchiaio di legno e aromatizzate con il limone, la frutta secca e le erbe o le spezie. Per fare questi passaggi impiegate un contenitore di vetro chiuso da un coperchio o, ancora meglio, da un panno legato con un elastico, per permettere ai granuli di riprodursi meglio.

 

Lasciate riposare a temperatura ambiente almeno 48 ore, filtrate il succo in un’altra bottiglia di vetro da consumare durante il giorno e conservate in frigo. La frutta, il limone, le erbe/spezie non avranno più sapore. Sciacquate i granuli nel colino sotto l’acqua corrente e lavate il contenitore.

 

Ripetete l’operazione al punto 1 e così via per i prossimi giorni.

 

Man mano che porterete avanti la produzione giornaliera di kefir, i granuli aumenteranno e potrete produrre più litri di kefir conservandolo in contenitori più grandi.

I più visti

Leggi tutto su Donna