TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 18:00

 /    /    /  La pole dance per rimanere in forma
La pole dance per rimanere in forma

SALUTE10 settembre 2019

La pole dance per rimanere in forma

Cercate un’attività sportiva che rompa la normale routine e vi consenta di stare in forma? Consigliamo la pole dance.

Molti associano la pole dance alla lap dance sbagliando completamente strada e mal interpretando una danza acrobatica tonificante e brucia grassi che presenta un certo livello di complessità soprattutto se pensiamo alle 140 figure che compongono la pole dance e alla preparazione fisica che questa disciplina richiede.

Le 140 figure pole dance rafforzano i muscoli, preparano il corpo per gli esercizi più avanzati, bruciano le calorie e tonificano il corpo, per questo, possiamo dire che la pole dance è un’attività progressiva capace di mettere alla prova chi la pratica.

Bastano anche tre mesi di allenamento per notare subito i risultati soprattutto nella parte superiore.
Questa disciplina, volta a incrementare forza, flessibilità e coordinazione, è un continuo potenziamento muscolare che rende la pole dance uno sport completo: noterete un modellamento delle spalle, della schiena, delle braccia, il punto vita che si assottiglia per fare spazio agli addominali, gambe e glutei lavorano intensamente. Insomma, otterremo un fisico scolpito e una maggiore forza e resistenza.

Ma a cos’altro fa bene la pole dance?

Indubbiamente è un’attività aerobica e, come tale, fa bene al cuore, alla circolazione sanguigna; la pole dance allena anche il senso cinestetico del cervello ovvero la capacità del cervello di calcolare dove si trova il corpo in un ambiente tridimensionale evitando di cadere o scontrarsi con gli oggetti.