Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:11
Live
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
  • 13:30 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 13:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 13:00 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 12:31 | L'iceberg più grande del mondo si è sciolto
  • 12:15 | Amici 20, i fan intervistano Martina: il video in esclusiva per TIM
Perché è importante struccarsi prima di dormire Struccarsi - Credit: iStock
SALUTE 6 aprile 2021

Perché è importante struccarsi prima di dormire

di Barbara Vaglio

Buone abitudini prima di andare a letto: rimuovere il trucco

Una delle regole fondamentali nella cura della pelle è struccarsi sempre prima di andare a dormire.

Dovreste, quindi, evitare che la stanchezza o le ore piccole siano un valido deterrente, combattetelo e detergete la pelle del viso, questa vi sarà grata a lungo termine.

 

Vediamo quali sono gli effetti di una pelle trascurata e di un trucco permanente e non ripulito.

Perdita di tono e luce + brufoli

Il tono della pelle apparirà spento e opaco, potreste inoltre notare un’accentuata secchezza della pelle nella zona della fronte e delle guance e la comparsa di brufoli o sebo in eccesso.

 

Il mancato gesto di ripulire la pelle del viso dal trucco giornaliero può avere ripercussioni sul processo di rigenerazione della pelle, per questo il nostro consiglio è di lavare sempre il viso applicando una mousse o un’essenza ricca di vitamine.

 

In più tenete conto che il trucco  intrappola i radicali liberi e che se il make-up rimane a lungo sulla pelle con esso permangono anche i radicali liberi accentuando il grigiore e la perdita di luminosità. Non solo, il trucco può favorire lo sviluppo di batteri che irritano la pelle e fanno diventare ancora più grandi (e rossi) i brufoli.

 

Un buon tonico all'acido salicilico è una mossa necessaria per la salute generale della pelle.

Ciglia fragili

Non rimuovere il mascara e lasciarlo per un'intera notte può rendere più fragili le vostre ciglia.

Occhi rossi

Gli ombretti glitterati, per esempio, quando non sono rimossi prima di andare a dormire possono irritare il condotto lacrimale e portare a infezioni.
Un’altra cosa da evitare assolutamente è dormire con le lenti a contatto.

Pori ostruiti

Se l’abitudine a non ripulire la pelle del viso dal make-up diventa frequente, avrete certamente il problema dei pori ostruiti e dilatati.
Per porre riparo impiegate un tonico astringente su naso, fronte e mento.

Attenzione alle labbra

Labbra screpolate e pellicine agli angoli della bocca sono i segnali principali di una disidratazione. Il nostro consiglio è di impiegare l’acqua micellare per rimuovere il trucco dalle labbra, eventualmente applicare anche uno scrub naturale a base di zucchero di canna e miele eseguendo piccoli movimenti circolari. Infine, sciacquate e stendete un velo di burrocacao per idratare.

I più visti

Leggi tutto su Donna