Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 14:35
Live
  • 15:10 | Il derby tra Roma e Lazio, sabato sera
  • 15:09 | Katie Holmes ed Emilio Vitolo si sono lasciati
  • 14:44 | "Inacustico D.O.C. & More", tutto sul nuovo album di Zucchero
  • 14:33 | Chi è Riccardo Foresi, l’intervista all’artista marchigiano
  • 14:16 | Che fine ha fatto Bill Goodson, coreografo ad Amici
  • 13:59 | I migliori condizionatori a basso consumo: quali scegliere
  • 13:54 | Come evitare di sprecare il cibo
  • 13:47 | 5 posti dove fare il brunch all'aperto a Milano
  • 13:41 | Film che fanno piangere adolescenziali
  • 13:31 | 10 idee per fare amicizia con i vicini di casa
  • 13:19 | La Juventus si gioca tutto contro l’Inter
  • 12:54 | Ok a 4.300 tifosi per la finale di Coppa Italia
  • 12:44 | Le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 12:26 | “Urban Inspirations”, lo show tv di Frankie hi-nrg mc
  • 12:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 11:15 | Brownie al caramello salato, nessuno potrà resistere
  • 11:04 | La mamma di Cristiano Ronaldo e il sogno Sporting
  • 11:00 | Le migliori poltrone relax da giardino
  • 10:38 | Mourinho pronto ad accogliere Buffon alla Roma
  • 10:33 | I colori delle regioni dal 17 maggio
Perché viene il singhiozzo e rimedi Singhiozzo - Credit: iStock
SALUTE 16 aprile 2021

Perché viene il singhiozzo e rimedi

di Barbara Vaglio

Un piccolo sussultare che può durare secondi o qualche minuto. Quali sono i motivi del singhiozzo e i rimedi per farlo passare?

Singhiozzo e nervo frenico.

Tra i due vi è una relazione di causa-effetto, il primo deriva da un’irritazione del secondo, che dà luogo al fenomeno del singhiozzo descrivibile in contrazioni ripetute e involontarie del diaframma.

 

Il nervo frenico ha il compito di controllare le contrazioni del diaframma. 

Cause

Il singhiozzo con il tipico suono “hic” si ripete in modo ritmico e continuo per vari minuti, ciò vuol dire che il diaframma si sta contraendo con una brusca chiusura della glottide, la valvola che separa l’apparato respiratorio da quello digerente.

 

Oltre al nervo frenico, il singhiozzo coinvolge anche alcune parti del sistema nervoso, precisamente i centri che controllano la respirazione e l’ipotalamo.

 

Spesso i motivi che hanno provocato il singhiozzo e l’irritazione del nervo frenico sono sconosciute, si è però notato che alcune situazioni possono incidere e provocare il singhiozzo:

  • una rapida o eccessiva ingestione di cibo e bevande che determina la dilatazione dello stomaco;
  • bruschi sbalzi di temperatura;
  • un’infiammazione della mucosa gastrica e l’irritazione del diaframma che può essere innescata da un’eccessiva ingestione di alcolici;
  • emotività ossia quando ci si trova in forte disagio: in casi del genere si ingoia una quantità di aria superiore al normale provocando la comparsa del singhiozzo.

Come evitare il singhiozzo e come intervenire per farlo passare

Per prevenire il singhiozzo può essere sufficiente adottare alcuni semplici ma efficaci accorgimenti: evitare di ingerire rapidamente cibo e liquidi; masticare bene il cibo prima di deglutirlo; limitare l’assunzione di alcolici ed evitare l’ingestione di alimenti troppo caldi o troppo freddi.

 

Un metodo per far passare il singhiozzo risale ai tempi di Ippocrate, più di 2000 anni fa, e consiste nell’aspirare profondamente, trattenere il fiato e restare in apnea per 10-25 secondi, questo permette al diaframma di rilassarsi.

 

A questo si aggiungono altri rimedi:

  • bere dell’acqua e farlo velocemente, a piccoli sorsi;
  • favorire uno starnuto; 
  • inghiottire rapidamente un cucchiaio di zucchero;
  • assumere un cucchiaino d’aceto o di succo di limone puro;
  • comprimere con le unghie degli indici un punto di agopuntura situato all’interno dei padiglioni auricolari.
I più visti

Leggi tutto su Donna