Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 07 marzo 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 00:01 | MotoGP 2021: nei primi test in Qatar vola l’Aprilia di Espargaro
  • 23:55 | I Maneskin vincono Sanremo 2021, ecco le pagelle della finale
  • 22:29 | “Rothko”, Russell Crowe sarà il famoso pittore americano
  • 21:13 | “Limbo”, cosa sappiamo del nuovo film di Iñárritu
  • 20:59 | Il primo tweet della storia in vendita: asta milionaria
  • 20:50 | In arrivo biopic su Bob Marley
  • 19:44 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 307 morti
  • 16:52 | Group Transcribe: come funziona l’app per le trascrizioni live
  • 16:25 | Chi è Valeria Angione, l'influencer napoletana
  • 16:19 | Cole Tucker e Vanessa Hudgens, i pettegolezzi
  • 16:14 | Due nuovi corgi per la regina Elisabetta
  • 16:03 | Sanremo 2021: i look della quarta serata
  • 15:50 | Sanremo 2021: i beauty look della quarta serata
  • 15:49 | I videogames a tutela dell'ambiente
  • 15:44 | Tinture per capelli ecobio: come rispettare l'ambiente
  • 15:31 | Sanremo 2021: tutte le citazioni d’arte
  • 15:30 | Sanremo 2021, il programma e gli ospiti della serata finale
  • 12:33 | Le restrizioni contro il Covid: i colori delle regioni dall’8 marzo
  • 12:23 | La Juve contro la Lazio per continuare a crederci
Power yoga: benefici e esercizi Yoga - Credit: Pexels
SALUTE 19 gennaio 2021

Power yoga: benefici e esercizi

di Barbara Vaglio

Una lezione energica e dinamica, cos’è il power yoga

Il termine power, unito allo yoga, incuriosisce ma dà anche la misura del tipo di allenamento suggerendo immediatamente la differenza tra lo yoga tradizionale e lo yoga energizzante.

 

Indicato per gli sportivi o per chi si allena con costanza, il power yoga offre un tipo di allenamento cardiovascolare oltre ai normali benefici riconosciuti allo yoga.

 

Cerchiamo di saperne di più sulla sua funzione energizzante.

Come nasce

Prende ispirazione dall’ashtanga che, tra gli stili di yoga, è uno dei più classici, il suo ideatore è Bryan Kest.

Dopo aver studiato a contatto diretto con i maestri indiani, Bryan sentì l’esigenza di dare vita a un suo personale adattamento yoga, più libero e slegato da sequenze fisse: il power yoga nasce, quindi, dal bisogno di maggiore dinamismo.

Benefici

Le posizioni “asana”,  insieme alle transizioni, fanno sì che il power yoga sia un allenamento completo e stimolante che permette di lavorare su tutto il corpo, il riscaldamento che ne deriva è uno dei maggiori benefici insieme alla stimolazione della della circolazione sanguigna e l’ossigenazione del cervello; l’eliminazione delle tossine; il rafforzamento muscolare; il miglioramento dell'equilibrio e della resistenza; la riduzione dello stress.

Esercizi

La differenza più importante tra questo stile di yoga e gli altri consiste proprio negli esercizi: i passaggi tra una posizione e l'altra sono più ravvicinati, ciò vuol dire che a ogni inspirazione ed espirazione si accompagna un movimento, mentre negli altri stili di yoga le posizioni vengono conservate per 3, 4 o 5 respiri. Il dinamismo e la scarsa monotonia della pratica yoga “power” dona energia e fa sì che ogni lezione appaia sempre differente dalle altre.

 

Dall’altro lato, però, il power yoga richiede molta forza e resistenza e fa sì che la pratica non sia adatta a tutti, soprattutto per coloro che hanno problemi cardivascolari e respiratori.

I più visti

Leggi tutto su Donna