Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 maggio 2021 - Aggiornato alle 01:30
Live
  • 07:01 | Basket, Serie A: playoff al via, il programma dei quarti di finale
  • 01:30 | Internazionali di Roma, Sinner lotta ma vince Nadal
  • 00:01 | MotoGP, Dovizioso sui test con Aprilia: possibile tris a Misano
  • 00:01 | Post “seriali” contro Sergio Mattarella online: 11 indagati
  • 22:50 | Il Milan ha vinto 7-0 in casa del Torino
  • 20:34 | Covid, la variante indiana è arrivata in 44 paesi
  • 19:26 | Migranti, il piano del governo per l’estate
  • 19:09 | “Dirty Lines”, la serie Netflix sulle prime linee erotiche
  • 18:56 | Giro d’Italia 2021, quinta tappa all’australiano Caleb Ewan
  • 18:55 | Lo Zelig torna per festeggiare 35 anni di risate
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 262 morti
  • 17:45 | La regina Elisabetta all’apertura del Parlamento
  • 16:30 | Draghi: 'Sulle riaperture ci sarà un approccio graduale'
  • 16:00 | Milano, il nuovo progetto di Piazzale Loreto
  • 15:19 | L'effetto del vaccino su chi ha già avuto il Covid
  • 15:00 | Gianluigi Buffon, addio alla Juve (ma non al calcio)
  • 14:47 | Con la mascherina peggiorano i problemi alla pelle
  • 14:36 | Covid, il vademecum sull'uso della mascherina d'estate
  • 14:25 | Elodie: altezza, età e fidanzati della cantante di Amici
  • 14:16 | Nilufar: età, altezza e biografia della vip
Quali sono gli alimenti ricchi di fibre Alcuni alimenti ricchi di fibre - Credit: iStock
SALUTE 13 dicembre 2019

Quali sono gli alimenti ricchi di fibre

di Barbara Vaglio

Fibre e benefici per il nostro organismo. Scopriamo quali cibi ne sono più ricchi.

Le fibre si classificano in fibra solubile e insolubile, la prima è fermentabile e crea una sorta di gel che aumenta la viscosità del contenuto intestinale, una delle sue funzioni principali è quella di mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue.

La seconda non fermenta ma assorbe una grande quantità d’acqua stimolando la velocità del transito intestinale.

Ma qual è la quantità di fibre che è bene assumere perché la vostra dieta sia ben bilanciata? La dose consigliata di fibra per un adulto è di circa 20-35 grammi giornalieri.

Le fibre sono contenute esclusivamente negli alimenti di origine vegetale: legumi, ortaggi, frutta, cereali integrali. 


Benefici per la salute

Alle fibre dobbiamo una funzione preventiva contro alcune forme tumorali a carico dell’intestino retto e del colon. Ciò è spiegato con il fatto che le fibre, trattenendo l’acqua, permettono una migliore diluizione delle sostanze tossiche presenti nell’intestino. Di conseguenza, aumenta la velocità di transito intestinale e diminuisce il tempo di contatto dei composti tossici con le pareti dell’intestino.

Le fibre fanno bene alla linea, in quanto aumentano il senso di sazietà interferendo con l’assorbimento di zuccheri e grassi e diminuiscono la risposta insulinica.


Alimentazione a base di fibre, i cibi consigliati

Proviamo a passare qualche buona regola alimentare, a base di fibre, così da capire quali alimenti preferire e quali pasti fare per aiutare il nostro organismo a lavorare meglio.

Per esempio, un primo piatto ideale corrisponde a una porzione di pasta integrale, meglio se di formato piccolo, condita con tante verdure.

Se dovete scegliere tra il mangiare un frutto intero o bere solo il suo succo, è meglio consumare il frutto. Questo agevola la masticazione e aumenta il senso di sazietà.

Ecco una lista di cibi che forniscono una buona scorta di fibre:

  • i carciofi sono un ottimo disintossicante del fegato. I carciofi vantano un buon contenuto di minerali (ferro, calcio, potassio, fosforo e magnesio) e poche calorie;

  • i kiwi e le mele sono ricchi di fibre, vitamine e sali minerali. Il kiwi è molto ricco di vitamina C, rinforza il sistema immunitario, riduce le infiammazioni e contrasta i radicali liberi;

  • i legumi permettono al nostro organismo di incamerare una buona dose di fibre e aiutano a mantenere sotto controllo l’assorbimento di glucidi e lipidi;

  • le mandorle sono gustose e ricche di fibra;

  • i cereali integrali: la sostituzione dei carboidrati raffinati (bianchi) con quelli integrali è una scelta di benessere. I cereali integrali (pane, pasta, fiocchi e chicchi integri) tengono a bada gli zuccheri nel sangue e i valori del colesterolo cattivo. Al momento dell’acquisto è importante fare attenzione agli ingredienti per non incorrere nei prodotti integrali “falsi”.

 

Importante: bisogna, però, fare attenzione e dosare anche il consumo di fibre. Introdurre fibre in eccesso può irritare le pareti intestinali  e rallentare l’assorbimento di minerali come ferro, zinco, calcio e selenio, per questo dovremo bere di più.

I più visti

Leggi tutto su Donna