• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 gennaio 2022 - Aggiornato alle 16:30
News
  • 16:23 | Barella squalificato in Champions, salterà ottavi con Liverpool
  • 16:13 | Quirinale, ancora una fumata nera. Casellati si ferma a 382 voti
  • 15:15 | On-line l’archivio dell’opera di Marcel Duchamp
  • 13:51 | Quando arriverà in Italia la pillola anti-Covid di Pfizer
  • 13:37 | Con i tamponi rapidi sono sbagliati due risultati su tre
  • 12:38 | 7 cose da fare e da vedere a L’Aquila
  • 12:36 | A scuola oltre l'80% dei ragazzi è in presenza
  • 12:00 | La “Maddalena” di Correggio in asta da Sotheby’s
  • 11:37 | La Nato, la Russia e il rischio di una nuova guerra in Europa
  • 11:37 | Newcastle e Liverpool hanno messo nel mirino Victor Osimhen
  • 11:33 | AIE: mercato del libro cresce del 16%, ma serve legge di sistema
  • 10:31 | Calcio, Vlahovic al J Medical: visite mediche e firma
  • 10:13 | Australian Open, Berrettini sbatte contro un grande Nadal
  • 08:45 | Argentina e Uruguay vincono nelle qualificazioni mondiali
  • 07:30 | La Fiorentina ha chiuso per Arthur Cabral
  • 07:11 | Per Vlahovic alla Juve manca solo la firma
  • 07:00 | Lo stallo nelle trattative per il Quirinale e le altre notizie in prima pagina
  • 07:00 | Il test di un vaccino a mRna contro l’Hiv
  • 06:37 | La prima donna presidente dell’Honduras
  • 05:51 | Kulusevski proposto al Milan
Quali sono i sintomi dello streptococco
SALUTE 29 luglio 2019

Quali sono i sintomi dello streptococco

Come riconoscere questo batterio e come affrontarlo.

Con la sua forma rotondeggiante, lo streptococco si raduna in colonie e può albergare in diverse zone dell’organismo, in primis bocca e cute.
Non è da considerarsi pericoloso o, meglio, lo diventa solo nei casi in cui il sistema immunitario non può garantire una risposta sufficiente (casi come l’HIV o altre predisposizioni genetiche).

Ma vediamo più esattamente quali sono le manifestazioni dello streptococco:
;

  • il più comune è lo streptococco del gruppo A, responsabile di tonsilliti e faringiti nei bambini.
    Quando presente, lo streptococco si manifesta con mal di gola, tonsille infiammate e ingrossamento dei linfonodi, placche alla gola, dolore nella deglutizione, faringite.
    In questi casi il medico provvederà a prescrivere l’antibiotico più adeguato e, per accertarne la presenza, si può effettuare un tampone oro-faringeo.
    Se l’infezione non viene riconosciuta e curata per tempo, può degenerare in malattie più gravi come la scarlattina, l’impetigine, che è un’infiammazione grave della pelle, o la febbre reumatica.
    Oltre ai bambini di età inferiore ai 3 anni, lo streptococco del gruppo A colpisce anche i ragazzi tra i 5 e i 15 anni; negli adulti questo batterio è responsabile di infezioni del tratto urinario.

  • un’altra specie molto comune è lo streptococco gruppo B, responsabile di meningiti, endocarditi (infezioni a livello del cuore), artrite settica e setticemia.
    È stato molto studiato per quanto riguarda le infezioni neonatali: si trasmette, infatti, dalla madre al feto durante il parto.

Questo batterio viene riscontrato nel 30% dei tamponi vaginali, sia in corso di gravidanza, sia al di fuori di essa.
Per la prevenzione dello streptococco gruppo B si consigliano l’assunzione di probiotici per mantenere l’intestino in equilibrio, cicli con il Ribes nigrum, l’aloe, la papaia fermentata, l’echinacea o l’uncaria che stimolano il sistema immunitario. ;

I più visti

Leggi tutto su Donna