TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 15:45

 /    /    /  Quanto sale assumere al giorno e come ridurre il consumo
Quanto sale assumere al giorno e come ridurre il consumo

Sale- Credit: Pexels

SALUTE11 luglio 2020

Quanto sale assumere al giorno e come ridurre il consumo

di Luciana Zompì

Meglio poco e meglio imparare a farne a meno

Il sale da cucina, conosciuto come cloruro di sodio, è un elemento presente nella nostra dieta e spesso è usato in modo eccessivo, con notevoli rischi connessi a un suo abuso.

Il sodio è un nutriente importante per il normale funzionamento cellulare e per l’equilibrio del volume plasmatico, ma va assunto con senno e con moderazione, visto che a un suo esubero corrisponde in modo diretto un aumento della pressione sanguigna, con conseguente esposizione a patologie strettamente connesse all’ipertensione, come infarti e ictus.

Vediamo insieme quanto sale assumere al giorno e quali trucchi adottare per ridurne il consumo, per quanto possibile.

Il sale nascosto

Sapevate che, per quanto si possa essere attenti nel dosare le quantità di sale, la maggior parte di quello che ingeriamo, quasi l’80%, un dato impressionante, si nasconde in alimenti vari, anche impensabili?

Sono tantissime le persone che consumano troppo sale, in media circa 12 grammi al giorno che è più del doppio della dose suggerita e consigliata, per via di quello che si cela in prodotti come le zuppe pronte, gli alimenti a lunga conservazione, fette biscottate, pane, cereali, salse e anche, addirittura, dolci.

La dose giornaliera consigliata è di meno di 5 grammi al giorno, un obiettivo facilmente perseguibile se si abitua il palato a gustare in modo differente, anche più a fondo, le pietanze e se si correggono alcune abitudini viziate.

Basterebbe imparare a ridurne il consumo cominciando con il non salare troppo quel che si cucina, oppure scegliendo sale a basso contenuto di sodio, sali meno raffinati e prediligere l’aggiunta di spezie e erbe aromatiche, pepe nero, peperoncino, limone per insaporire ed esaltare il gusto delle vivande.

Fare la spesa in modo consapevole, leggendo le etichette e scegliendo quelli meno salati moderare il consumo di snack, pienissimi di sale, e di insaccati.