Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 gennaio 2021 - Aggiornato alle 12:34
Live
  • 11:48 | Le modifiche di Pinterest per far risaltare le Storie
  • 11:45 | Asciugamani bagno con iniziali, eleganti e alla moda
  • 11:39 | Chi è Marley Aké, il nuovo acquisto della Juve
  • 11:27 | Il programma delle consultazioni al Quirinale
  • 10:39 | Covid, Crisanti: "Variante brasiliana in Italia? Lockdown subito"
  • 10:20 | Giornata della memoria, come sono nate le pietre d'inciampo
  • 10:00 | Perché il Giorno della Memoria è proprio il 27 gennaio
  • 09:51 | Resident Evil Village arriverà il 7 maggio
  • 09:30 | Ibra e Lukaku infiammano un derby da libri di storia
  • 07:02 | Google: ecco come cambierà il look delle ricerche da PC
  • 06:43 | Eurolega: l’Olimpia Milano soffre ma batte anche l’Olympiacos 90-79
  • 06:00 | I titoli dei giornali di mercoledì 27 gennaio
  • 23:06 | La pandemia ha reso i ricchi ancora più ricchi
  • 23:06 | EuroCup, Top 16: Virtus Bologna senza freni, Buducnost demolito 87-65
  • 22:53 | Coppa Italia, Lukaku ed Eriksen portano l'Inter in semifinale
  • 21:29 | EuroCup, Top 16: il Boulogne Levallois piega Trento 92-86 all’overtime
  • 19:03 | Twitter e il progetto Birdwatch: gli utenti segnaleranno le fake news
  • 18:47 | La riapertura dell’Antiquarium a Pompei
  • 18:41 | L’offerta faraonica del Psg a Sergio Ramos
  • 18:34 | Coppa Italia, Gasperini: 'Papu Gomez ha dato tanto all'Atalanta'
Reflusso gastroesofageo, sintomi e rimedi Fastidi da reflusso gastroesofageo - Credit: iStock
SALUTE 18 novembre 2020

Reflusso gastroesofageo, sintomi e rimedi

di Barbara Vaglio

Risalita di acidi nello stomaco, nell’esofago e talvolta nella gola.

Un problema molto più comune di quel che si pensa è il reflusso gastroesofageo che consiste nella risalita involontaria dei succhi acidi dello stomaco e di parte del contenuto gastrico lungo l’esofago, talvolta fino alla gola.

Sintomi

Tra i sintomi associati al reflusso gastroesofageo, il dolore al petto può essere facilmente travisato e confuso con un attacco di angina pectoris.

Vi è, inoltre, la sensazione di rigurgito acido nell’esofago, sintomo che ha particolare incidenza la notte.

 

La spiccata acidità può irritare le mucose interessando, talvolta, le vie respiratorie: la gola, i disturbi alle corde vocali con abbassamento della voce e, poi, ancora laringite, raucedine, asma e la cosiddetta “tosse da reflusso”.

 

Il centro dell’addome, dietro allo sterno, corrisponde alla zona indicata gergalmente come “bocca dello stomaco” ed è qui che  si concentra la manifestazione del bruciore o la sensazione di dolore localizzato.

Altri sintomi connessi:

  • l’alito cattivo
  • la nausea
  • il vomito o i rigurgiti
  • i problemi respiratori
  • la tosse o il respiro sibilante
  • il singhiozzo
  • la raucedine o le alterazioni della voce
  • il mal di gola
  • il dolore toracico o alla parte superiore dell'addome
  • la difficoltà durante la deglutizione (disfagia)
  • l’erosione dei denti.

Diagnosi

Per una corretta diagnosi di malattia da reflusso gastroesofageo possono essere necessari esami strumentali come:

  • manometria esofagea
  • radiografia
  • endoscopia digestiva
  • biopsia
  • monitoraggio pH-impedenziometrico del reflusso
  • gastroscopia.

Rimedi

La cura del reflusso gastroesofageo può servirsi di diverse terapie che includono gli antiacidi e i farmaci procinetici, e altri rimedi naturali come l’uso di alcune erbe per favorire la digestione o più semplicemente l’adozione di una dieta leggera, caratterizzata da quattro o cinque piccoli pasti quotidiani e da una riduzione dello stress.

Ecco alcuni consigli e rimedi contro l'iperacidità gastrica e il reflusso:

  • mangiare lentamente
  • evitare cibi grassi, insaccati, soffritti, vino bianco, superalcolici, formaggi stagionati, cacao, tè, caffè, agrumi, bibite gassate, pomodoro, menta
  • evitare di mangiare frutta molto acida, come gli agrumi e l'ananas
  • non indossare indumenti troppo stretti 
  • evitare di coricarsi subito dopo avere mangiato 
  • evitare i farmaci che possono aumentare l’acidità gastrica
  • se necessario, perdere peso
  • evitare il latte.
I più visti

Leggi tutto su Donna